TORRONE DEI MORTI AL CIOCCOLATO

Golosissimo: il torrone dei morti è un dolce tipico partenopeo a base di cioccolato e nocciole che, per usanza, si prepara e si regala in occasione della festa di Ognissanti e per la commemorazione dei cari defunti, che ricadono tra fine ottobre ed inizio novembre. Da qui il nome torrone dei morti: un guscio di cioccolato fondente e un cuore morbido di crema a base di cioccolato bianco fuso e crema spalmabile con le note croccanti delle nocciole intere tostate. Un tripudio di golosità, fetta dopo fetta è una bontà eccezionale che ingolosisce ad ogni morso.

La ricetta è quella originale napoletana ma, come ogni ricetta tradizionale delle festività, esistono ormai diverse varianti realizzate nel tempo, anche frutto di personalizzazioni in base ai propri gusti. La ricetta del torrone dei morti è caratterizzata dall’uso di cioccolato fondente, cioccolato bianco, crema spalmabile alle nocciole che può essere la crema Alba che è a base di cioccolato bianco, nocciole e olio vegetale, oppure Nutella o altra crema alle nocciole fatta in casa o a basso contenuto di grassi!

Solo quattro ingredienti: si prepara il guscio di cioccolato fondente in uno stampo da plumcake: più strati di cioccolato fuso uno sull’altro che garantiscono non solo la croccantezza ma anche maggior solidità, senza correre il rischio che si rompa togliendolo dallo stampo e durante il taglio della fetta. Senza bisogno di temperare il cioccolato: facendo più strati il guscio di cioccolato risulterà perfettamente lucido! Il segreto è anche il modo in cui viene steso il cioccolato nello stampo, senza pennello!

Per la crema si mescolano cioccolato bianco fuso, crema di nocciole e nocciole intere tostate: si versa nel guscio di cioccolato e si fa rassodare in frigorifero: ed ecco che il torrone dei morti dopo è subito pronto da gustare, si scioglie in bocca!

Per esigenze alimentari è bene leggere le etichette degli ingredienti: in caso di intolleranze al glutine o celiachia è possibile preparare il torrone dei morti senza glutine avendo cura di usare cioccolato gluten free così come la crema di nocciole senza glutine.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Seguimi su YouTube per tutte le videoricette
Seguimi su TikTok per le videoricette veloci
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

torrone dei morti al cioccolato ricetta originale-9554
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete un torrone dei morti di dimensioni 18×10 cm. In caso abbiate uno stampo da plumcake più grande potrete adattare le dosi proporzionandole tutte.

Torrone dei Morti al Cioccolato

  • 200 gcioccolato fondente (per il guscio)
  • 250 gcioccolato bianco
  • 200 gNutella® (o altra crema di nocciole)
  • 150 gnocciole intere (tostate)

Preparazione

Facilissimo, con tutte le foto passo passo per realizzare un torrone al cioccolato morbido!

COME FARE IL TORRONE DEI MORTI

  1. Sciogliete il cioccolato fondente. Spezzettatelo e procedete a bagnomaria usando un tegame che sia esattamente delle stesse dimensioni della ciotola in cui andrete a mettere il cioccolato, per evitare che durante l’ebollizione vada acqua nel cioccolato.

    Potete sciogliere il cioccolato fondente al microonde, mettendo il cioccolato spezzettato in una ciotola adatta al microonde e sciogliendolo a 300W ad intermittenza.

  2. Versate poco più di un terzo del cioccolato nello stampo da plumcake (dovrete fare 2 strati che comprendono tutte le pareti dello stampo più lo strato che sarà la base del torrone).

    Roteate lo stampo facendo in modo che il cioccolato ricopra sia il fondo che le pareti, sopratutto gli angoli. Senza usare il pennello non avrete quelle striature poco estetiche.

  3. torrone dei morti al cioccolato passo passo 1

    Riponete lo stampo in frigorifero per almeno 10 minuti o fino a che non sarà rassodato.

    Estraete lo stampo e fate un altro strato di cioccolato sul fondo e sulle pareti. Seguite lo stesso procedimento.

    Riponete in frigorifero e fate rassodare. Intanto preparate la crema.

COME FARE LA CREMA DEL TORRONE DEI MORTI

  1. torrone dei morti al cioccolato passo passo 1

    Sciogliete il cioccolato bianco seguendo le stesse indicazioni del cioccolato fondente: a bagnomaria o al microonde.

    Mettete il cioccolato in una ciotola capiente. Unite la crema spalmabile alle nocciole o la Nutella.

  2. torrone dei morti al cioccolato passo passo 1

    Mescolate per amalgamare i due ingredienti usando una spatola in silicone. Aggiungete le nocciole intere tostate.

    Se avete necessità potete leggere come spellare le nocciole e come tostare le nocciole.

  3. torrone dei morti al cioccolato passo passo 1

    Versate la crema sul guscio di cioccolato nello stampo. Ricoprite la superficie con cioccolato fondente fuso, livellandolo bene.

    Riponete ancora in frigorifero per almeno 6 ore o una notte intera.

COME ESTRARRE IL TORRONE DEI MORTI DALLO STAMPO

  1. torrone dei morti al cioccolato passo passo 5

    Levare lo stampo dal torrone è semplicissimo con questi consigli. Tenete il torrone a temperatura ambiente per 15-20 minuti.

    Poi capovolgete il torrone sul vassoio di portata. Fate una leggera pressione sul fondo dello stampo, magari se necessario allargando un po’ le pareti dello stampo: si staccherà in un attimo!

CONSIGLI

Il torrone dei morti si conserva per una settimana in frigorifero, coperto da pellicola.

ASPETTA! PROVA ANCHE..

Se ti è piaciuto il torrone dei morti al cioccolato potrebbero piacerti anche il SALAME DI CIOCCOLATO SENZA UOVA.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.