TIRAMISU MELONE E AMARETTI cremoso

Il TIRAMISU MELONE E AMARETTI è un semifreddo facile e golosissimo, da preparare in pochi minuti per pranzi o cene, in estate.. è buono sempre! Una variante di tiramisù al melone non l’avevo mai provata, è davvero buonissimo, fresco, con tutto il buon sapore degli amaretti. E infatti, rispetto al tiramisù classico, non ha i savoiardi ma i biscotti amaretti tra uno strato e l’altro. La crema al mascarpone è quella tradizionale con le uova fresche o pastorizzate (per chi non può mangiare uova crude). Ora non vi resta che leggere la ricetta del tiramisu melone e amaretti, fatemi sapere se vi è piaciuto 🙂

tiramisu melone e amaretti ricetta
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6-8 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per la crema

  • 250 g mascarpone
  • 200 ml panna da montare
  • 3 uova freschissime
  • 3 cucchiai zucchero semolato

Altri ingredienti

  • 400 g amaretti
  • 1/2 melone
  • q.b. Latte
  • q.b. Whisky

Preparazione

  1. Per preparare il TIRAMISU MELONE E AMARETTI separate i tuorli dagli albumi. Se NON volete usare uova crude leggete qui come fare la crema al tiramisu senza uova!

  2. Montate gli albumi a neve ben ferma.

  3. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa e chiara.

  4. Aggiungete il mascarpone.

  5. Unite gli albumi montati a neve.

  6. Incorporateli poco alla volta con una spatola senza farli smontare.

  7. Tagliate il melone a fette e poi a pezzettini.

  8. Asciugateli con carta assorbente.

  9. Aggiungete il melone alla crema al mascarpone.

  10. Lasciatene qualche cucchiaio senza melone così da spalmarla sul fondo di una pirofila.

  11. Bagnate gli amaretti nel latte e whisky.

  12. Adagiateli nella pirofila formando uno strato.

  13. Aggiungete la crema al mascarpone e melone.

  14. Fate un secondo strato di amaretti e poi ancora crema.

  15. In superficie sbriciolate degli amaretti.

  16. Conservate in frigorifero fino al momento di servirlo, per almeno 2 ore.

Consigli

Se NON amate gli amaretti potete usare i classici savoiardi e sbriciolare gli amaretti sulla crema.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.