Crea sito

Sformato di cavolfiori | Ricetta vegetariana

Lo sformato di cavolfiori è un secondo piatto gustoso e nutriente. E’ una ricetta vegetariana, economica e molto semplice da preparare, ideale per una cena leggera ma al tempo stesso molto gustosa.[banner size=”468X60″ align=”aligncenter”]

sformato di cavolfiori ricetta vegetariana

Sformato di cavolfiori

Ingredienti per 2 persone

  • 300 gr di cavolfiore
  • 100 ml di besciamella
  • 100 gr di mozzarella
  • parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • sale e pepe

[banner network=”altervista” size=”468X60″ align=”aligncenter”]

Preparazione

La ricetta per preparare lo sformato di cavolfiori prevede la cottura del cavolfiore in abbondante acqua salata o in alternativa a vapore. Non appena avrete cotto i cavolfiori, preparate la besciamella dimezzando le dosi  di questa ricetta (anche meno se riuscite a regolarvi “ad occhio”). Per comodità potrete aggiungere del pepe mentre preparate la besciamella in modo da distribuirlo in maniera uniforme su tutto lo sformato di cavolfiori. Tagliate la mozzarella a fettine molto sottili. In una teglia da forno, coprite il fondo con qualche cucchiaio di besciamella e aggiungete i ciuffetti di cavolfiore uno accanto all’altro. Coprite con la mozzarella e la besciamella, fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti e cospargete con abbondante parmigiano grattugiato. Infine, aggiungete del pangrattato e infornate in forno ben caldo, in modalità grill fino ad ottenere uno sformato di cavolfiori dorato in superficie.

Potete servire lo sformato di cavolfiori come secondo piatto accanto ad un’insalata di stagione o come contorno se riducete le dosi.

[banner]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.