Scarole e olive affogate

Le scarole e olive affogate sono una gustosissima ricetta della cucina povera napoletana, molto facile e veloce da preparare ed anche molto economica. Per questa ricetta può essere usata sia la scarola liscia che quella riccia il risultato è sempre ottimo. Io in genere la preparo come contorno ma anche primo piatto va benissimo, come fosse una minestra se ci aggiungete un po’ di brodo, calda e nutriente e per questi ultimi giorni d’inverno è perfetta anche perchè sta facendo davvero freddo, altro che primavera. Anche da voi? Allora non vi resta che provare le scarole e olive affogate, ottime anche da preparare in anticipo e scaldare al momento.

Ricetta scarole e olive affogate, contorno, primo piatto o minestra calda e gustosa.

scarole e olive affogati in padella ricetta antipasto contorno verdure vegetariano

Scarole e olive affogate

  • Ingredienti per 4 persone
  • 2 cespi di scarola (circa 1 Kg)
  • 100 di olive nere snocciolate
  • 20 g di capperi (facoltativi)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino (a piacere)
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

scarole e olive affogati in padella ricetta antipasto contorno verdure vegetariano

Ricetta scarole e olive affogate

Preparazione

Per preparare le scarole e olive affogate pulite bene i cespi di scarola e lavateli sotto acqua corrente, poi tagliateli grossolanamente e ponetele a sgocciolare. Nel frattempo in una pentola fate soffriggere l’olio con lo spicchio d’aglio e il peperoncino, appena l’aglio imbiondisce eliminatelo e mettete le scarole nella pentola (usatene una ben capiente) a fiamma alta, girandole continuamente in modo da non farle bruciare, quando appassiscono salate, coprite e cuocete a fiamma moderata fin quando non risultano belle morbide, aggiungete le olive e i capperi precedentemente sciacquati se usate quelli sotto sale, lasciate cuocere ancora 5 minuti e servite ben calde.

Le scarole e olive affogate con capperi vengono utilizzate come ripieno per la classica pizza napoletana di scarole sia cotta al forno che fritta oppure serviti con crostini di pane.

scarole e olive affogati in padella ricetta antipasto contorno verdure vegetariano

Fai in modo che Facebook non ti nasconda le mie ricette! 🙂 Se ti è piaciuta la ricetta lasciami un like, un commento o una semplice faccina 🙂 Insieme siamo più forti!

 
Precedente Patate croccanti e saporite al forno Successivo Frittata di cavolfiori e prosciutto crudo

2 thoughts on “Scarole e olive affogate

Lascia un commento