Crea sito

SANDWICH FRITTI PROSCIUTTO E PROVOLA

Super FILANTI, facilissimi, veloci, TROPPO BUONI: sandwich fritti prosciutto e provola, un secondo piatto strepitoso, la variante ancora più gustosa della mozzarella in carrozza. La ricetta che tutte le nonne e le mamme ci hanno almeno preparato una volta nella nostra vita.

Si tratta di pane in cassetta farcito con prosciutto cotto e provola a mo’ di toast e impanato in una pastella a base di uova e farina. La pastella fa si che il ripieno non fuoriesca in cottura: in questo modo la provola si scioglie al punto da risultare filante, calda e gustosa ad ogni morso. La frittura è d’obbligo anche se ormai la cottura in forno è la prediletta.

Se usate la provola fresca il risultato sarà davvero sorprendente ma, in mancanza, potete usare anche la mozzarella o il fiordilatte così come la scamorza. Il prosciutto cotto è preferibile in quanto se usaste speck o prosciutto crudo sarebbe più complicato mordere il sandwich ed evitare che venga via tutta la fetta: non vi capita mai nei toast? Se preferite, ovviamente, potete spezzettarlo prima!

In caso di intolleranze al glutine usate un pane e una farina senza glutine.

Ora non vi resta che leggere la ricetta dei sandwich fritti prosciutto e provola, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

sandwich fritti prosciutto cotto e provola ricetta mozzarella in carrozza facile e gustosa
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Sandwich
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per i Sandwich

  • 8 fette pane in cassetta
  • 4 fette provola fresca
  • 4 fette Prosciutto cotto
  • q.b. Olio di semi (per friggere)

Per la Pastella

  • 2 Uova
  • 2 cucchiai Farina 00
  • q.b. Acqua
  • 1 pizzico Sale fino

Preparazione

  1. ricetta sandwich fritti prosciutto cotto e provola ricetta mozzarella in carrozza facile e gustosa

    PREPARAZIONE PASTELLA

    Innanzitutto preparate la pastella in cui dovrete immergere i sandwich prima della frittura. In una ciotola sbattete le uova con una frusta a mano o elettrica.

  2. Unite la farina sempre mescolando con la frusta, per evitare i grumi. Aggiungete un pizzico di sale e l’acqua poco alla volta, a filo, fino a che non otterrete una pastella fluida e corposa. Non dovrà essere troppo liquida.

    PREPARAZIONE SANDWICH FRITTI

  3. Sistemate le 4 fette di pane su un tagliere e farcitele con prosciutto cotto e provola, avendo cura di non lasciare un minimo di bordo per evitare poi che il ripieno fuoriesca.

    Coprite con le altre fette di pane e fate una leggera pressione con il palmo della mano in modo da farle aderire.

  4. COTTURA SANDWICH FRITTI

    In una padella antiaderente fate scaldare dell’olio di semi, dovrà essere ben caldo. Immergete ciascun sandwich, delicatamente, nella pastella avendo cura che sia tutto perfettamente ricoperto.

  5. Uno ad uno immergeteli nell’olio bollente. Il passaggio pastella-olio deve essere veloce: non lasciate il sandwich nella pastella troppo a lungo.

    Friggeteli su ambo i lati fino a completa doratura dopodiché adagiateli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

  6. Servite i sandwich fritti in carrozza, caldi e filanti!

CONSIGLI & CONSERVAZIONE

I sandwich fritti è preferibile che siano consumati al momento in quanto sono fritti. Per anticiparvi, potete preparare i sandwich e la pastella dopodiché immergerli e friggerli.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

[instagram-feed]

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.