Crea sito

Pulire le cozze, come fare?

Pulire le cozze è di una semplicità unica, a volte si stenta a comprarle (nonostante siano molto economiche) pur di non perder tempo a pulirle perchè ovviamente non in tutte le pescherie le vengono già pulite. Ma basta avere alcuni accorgimenti per pulire le cozze in maniera semplice e veloce senza dover perdere molto tempo. Ovviamente vi consiglio sempre di comprare cozze fresche e di consumarle al momento.

Come pulire le cozze, consigli semplici per la pulizia delle cozze.

come pulire le cozze consigli utili su come pulire le cozze facilmente

Pulire le cozze, come fare?

Prima di pulire le cozze, innanzitutto vanno eliminate le cozze aperte e quelle rotte perché considerate morte. Lavatele sotto acqua corrente, poi con un coltello di acciaio eliminate i cosiddetti denti di cane, che sono attaccati sul guscio esterno delle cozze, poi con un gesto fermo e veloce staccate il peduncolo (o bisso) che si trova sul lato dritto della cozza tirandolo verticalmente. Riempite il lavello con abbondante acqua fredda e lavate le cozze sfregandole l’una contro l’altra in modo da eliminare quei filamenti che sono rimasti attaccati al guscio. Ripetete l’operazione per almeno 3-4 volte. Se dovete conservare le cozze per la sera o per il giorno, successivamente bagnate un canovaccio sottile, strizzatelo ed avvolgetevi dentro le cozze ben strette e riponete il tutto in una ciotola in frigorifero, altrimenti potete cuocerle. Sgocciolatele e ponetele in una pentola abbastanza capiente perché aprendosi aumentano di volume, copritele con un coperchio e cuocetele a fiamma moderata girandole di tanto in tanto per circa 10 minuti.

Ecco come pulire le cozze in pochi gesti senza problemi.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! 🙂 Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account GooglePlus e Twitter? Un modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Una risposta a “Pulire le cozze, come fare?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.