POLPETTONE BARDATO

Morbidissimo e Gustoso: polpettone bardato, un polpettone di carne avvolto con pancetta e ripieno di scamorza filante! Un secondo piatto delizioso, perfetto per i pranzi della domenica o per le occasioni, le cene o i pranzi in famiglia! Si tratta del tradizionale polpettone di carne che viene avvolto in fettine di bacon, da cui proprio il nome “bardato” che lo rende sicuramente più saporito! Un polpettone con pancetta e scamorza dalla bontà incredibile: morbido e saporito.

La ricetta è molto semplice: il polpettone è quello tradizionale preparato con carne macinata, uova, pane raffermo, patate, parmigiano, sale e prezzemolo! Per il ripieno potete utilizzare il formaggio a pasta filata che più preferite come scamorza, provola o mozzarella. Per avvolgerlo servirà pancetta a fette oppure bacon: non utilizzate la pancetta rotonda perchè non riuscirete ad avvolgerlo bene e rischiate che si muovano in cottura. Un’alternativa alla pancetta è preparare il polpettone bardato con speck a fette!

Se si hanno esigenze alimentari, è possibile preparare il polpettone bardato senza glutine usando pane gluten free Allo stesso modo è possibile usare parmigiano e formaggi senza lattosio.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.


Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli  
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

polpettone bardato con pancetta ricetta polpettone ripieno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete un polpettone per 4 persone.

Polpettone Bardato Pancetta e Scamorza

  • 350 gcarne macinata (manzo, suino o misto)
  • 1patata (da grattugiare cruda)
  • 150 gmollica di pane (raffermo)
  • 30 gparmigiano grattugiato
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.sale fino
  • 100 gpancetta (a fette)
  • 150 gscamorza affumicata

Preparazione

Il polpettone bardato è super facile e veloce da preparare.

COME FARE IL POLPETTONE BARDATO

  1. Preparate il polpettone mettendo in ammollo il pane raffermo in acqua. Poi procedete mescolando tutti gli ingredienti in una ciotola, aggiungendo la mollica ben strizzata e sbriciolata.

    Impastate amalgamando bene tutti gli ingredienti e compattandolo

  2. Adagiate le fettine di pancetta una accanto all’altra, sovrapponendole leggermente in modo che non si alzino in cottura. Sulle fette di pancetta adagiate l’impasto del polpettone e schiacciatelo formando un quadrato.

    Al centro aggiungete le fette di scamorza a procedete avvolgendo il polpettone, facendo in modo che sia ben chiuso su tutti i lati.

  3. polpettone bardato pancetta

    Avvolgete il polpettone bardato nella carta forno e procedete alla cottura: in questo modo risulterà morbidissimo e la pancetta esterna non si rosolerà dopo pochi minuti.

COME CUOCERE IL POLPETTONE BARDATO CON PANCETTA

  1. Preriscaldate il forno a 180° in modalità statica e cuocete il polpettone bardato nel ripiano centrale per circa 45 minuti.

    Verso la fine della cottura potrete togliere la carta forno e adagiare il polpettone direttamente sulla leccarda del forno: in questo modo la pancetta si rosolerà esternamente.

CONSIGLI

Il polpettone bardato si può preparare in anticipo e conservare sia crudo che cotto, in frigorifero.

ASPETTA! PROVA ANCHE…

Se ti è piaciuto il polpettone bardato potrebbero piacerti anche il POLPETTONE CON UOVA SODE oppure il POLPETTONE AL SUGO farcito con prosciutto e provola

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.