POLPETTE ROBIOLA E PANE con bulgur allo zafferano

POLPETTE ROBIOLA E PANE con bulgur allo zafferano e pomodorini, vi ricorda niente questo titolo? Ebbene si, è una nuova ricetta, una delle due ricette inedite pubblicate sulla rivista di GialloZafferano uscita una settimana fa in edicola. Emozionatissima ancora una volta, vedermi li, su carta stampata mi rende felicissima e orgogliosa di quello che ogni giorno faccio. Per me è una gioia incredibile, sono enormi soddisfazioni e senza tutti VOI non ce l’avrei mai fatta 🙂 Passiamo ora alla ricetta, per questo mese il tema era “polpette” con un contorno di cereali, io ho scelto le polpette robiola e pane al forno con bulgur allo zafferano. Deliziose, pochi grassi, cottura in forno. Provatele, sono fantastiche 😉 E nei prossimi articoli vi darò alcune ricette con bulgur davvero sfiziose.

Ricetta POLPETTE ROBIOLA E PANE con bulgur allo zafferano, crocchette al forno facili e veloci, leggere e senza frittura.

ricette con bulgur rivista giallozafferano polpette di robiola e pane con bulgur allo zafferano e pomodorini ricetta secondo completo

POLPETTE ROBIOLA E PANE con bulgur allo zafferano

INGREDIENTI PER 4 PERSONE (8 polpette)

  • 300 g di mollica di pane raffermo
  • 200 g di robiola
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 uovo
  • Noce moscata
  • Pepe nero
  • Pangrattato per impanare
  • Olio di oliva
  • Sale fino
  • 120 g di bulgur a grana fine
  • 200 g di pomodorini
  • 2 bustine di zafferano
  • 30 g di burro

ricette con bulgur rivista giallozafferano polpette di robiola e pane con bulgur allo zafferano e pomodorini ricetta secondo completo

POLPETTE ROBIOLA E PANE con bulgur allo zafferano

PROCEDIMENTO

Per preparare lePOLPETTE ROBIOLA E PANE con bulgur allo zafferano ammorbidisci la mollica di pane raffermo con un po’ di acqua, strizzala bene così da eliminare ogni eccesso di acqua e sbriciolala in una terrina capiente. Aggiungi la robiola, il sale, il pepe nero, la noce moscata, il prezzemolo tritato, il parmigiano e il tuorlo d’uovo. Mescola con una spatola o con le mani in modo da ottenere un composto morbido ed omogeneo. Fai delle palline rotolando una piccola quantità di impasto tra i palmi delle mani leggermente oleate. A parte sbatti l’albume con un pizzico di sale. Passa le polpette prima nell’albume e poi nel pangrattato. Disponi le polpette su una leccarda da forno ricoperta da carta forno, cospargile con un po’ di olio di oliva e infornale a 180° per circa 20 minuti, girandole a metà cottura, fino a doratura. Prepara il bulgur portando ad ebollizione 240 ml di acqua (il doppio rispetto al peso del bulgur). Versa il bulgur in una pentola e successivamente ricoprilo con l’acqua bollente. Copri con un coperchio, il bulgur è pronto in circa 10 minuti e non necessità di cottura. Quando è pronto scola l’acqua in eccesso. Condiscilo con il burro fuso, lo zafferano e i pomodorini lavati e tagliati in 4 parti.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

 
Precedente STRACCETTI DI CARNE FAVE E PEPERONI tenerissimi Successivo BISCOTTONI ALLA NUTELLA golosissimi e friabili

Lascia un commento