Crea sito

POLENTA AL GRANA PADANO DOP E FUNGHI

La polenta al Grana Padano e funghi è un piatto unico delizioso, di quelli facili da preparare e che riscaldano in pieno autunno! Si tratta di una farina di mais per polenta cotta con Grana Padano DOP che risulta saporita e corposa, densa al punto giusto da essere versata in uno stampo per poterne realizzare una torta ripiena di funghi trifolati. Il ripieno, infatti, è a base di funghi: porcini, champignon, chiodini e le varietà che più preferite. Si fanno trifolate in padella con aglio, olio e prezzemolo per esaltarne il profumo e il sapore, eccezionali.

La torta di polenta viene poi fatta gratinare in forno, cospargendola di Grana Padano DOP grattugiato, così che possa formarsi quella crosticina deliziosa e insaporirsi perfettamente. Pochi ingredienti per un piatto da servire durante pranzi e cene con amici e parenti, ideale anche da preparare in anticipo! Se si va di fretta, è possibile usare anche una farina di mais a cottura veloce così da ridurre i tempi di preparazione. 

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Sponsorizzato da Grana Padano DOP

ok torta di polenta con funghi e grana_8
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi preparate una torta di polenta per 4 persone.

Polenta al Grana Padano e Funghi

  • 200 gfarina per polenta
  • 800 mlacqua
  • 1/2 cucchiaiosale grosso
  • 40 gGrana Padano DOP (+ per la superficie)

Per il Ripieno

  • 500 gfunghi misti (porcini, champignon, chiodini)
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale fino

Preparazione

Facilissima e Veloce.

COME FARE LA POLENTA AL GRANA PADANO DOP

  1. Se usate la polenta istantanea, fate bollire l’acqua in un tegame capiente. Non appena raggiunte il bollore versate a pioggia la farina di mais mescolando con un cucchiaio di legno fino a cottura. Impiegherà circa 8-10 minuti per cuocere. A cottura quasi ultimata aggiungete il Grana Padano DOP grattugiato.

  2. Intanto pulite i funghi (se usate quelli freschi) e tagliateli a pezzetti. Mettete in padella lo spicchio di aglio e l’olio e fate scaldare. Aggiungete i funghi, il prezzemolo e il sale e fate cuocere fino a che non saranno morbidi e ben cotti.

  3. Rivestite uno stampo da forno di 18-20 con carta forno, meglio se con fondo estraibile. Versate meta della polenta, poi i funghi e ancora polenta cercando di sigillare bene i bordi.

    Cospargete la superficie con Grana Padano DOP grattugiato e infornate a 200° in forno preriscaldato per 20 minuti.

CONSIGLI

La torta di polenta al grana padano si conserva per 3 giorni in frigorifero.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.