Crea sito

Pizza con salsiccia e friarielli

Pizza con salsiccia e friarielli, un classico della cucina napoletana. E’ sabato ed ovviamente la pizza è d’obbligo, fatta in casa poi ha una consistenza e un sapore del tutto migliore, e la soddisfazione di servirla ad amici e famiglia è veramente tanta. Uno dei “gusti” che spesso ricorre in casa è salsiccia e friarielli, non proprio leggera ma davvero buona. [banner size=”468X60″ align=”aligncenter”]

pizza con salsiccia e friarielli ricetta

Pizza con salsiccia e friarielli

Ingredienti

  • Impasto per pizza
  • 150 gr circa di frierielli (peso già sbollentati)
  • 1 salsiccia fresca
  • polpa di pomodoro (150 ml circa)
  • 150 gr di mozzarella
  • olio evo
  • aglio
  • sale
  • origano

Preparazione

Le dosi dell’impasto per pizza di questa ricetta sono per circa 4-5 pizze da piatto (24-26cm) ovviamente il numero varia a seconda se le vogliate più o meno alte. Per una pizza ancora più soffice sto sperimentando la doppia lievitazione e già dalle prime volte i risultati sono decisamente migliori. Dopo circa 2 ore di lievitazione, rimettete l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e impastatelo per altri 5 minuti, volendo per comodità potete già dividerlo in pagnotte di circa 250 gr l’una in modo da avere già l’impasto diviso per le singole pizze. Lasciatelo lievitare fino al momento della preparazione delle pizze.

Dunque, per la pizza con salsiccia e friarielli pulite i friarielli eliminando la parte dura. Lavateli in acqua corrente e sbollentateli per qualche minuto in acqua salata. Nel frattempo fate soffriggere l’aglio nell’olio di oliva e unite i friarielli appena scolati. Lasciate cuocere per una decina di minuti. A parte preparate anche il pomodoro, meglio se usate la polpa di pomodoro e la passate al mixer (in alternativa potete usare anche la passata di pomodoro) e conditela con olio evo, sale e origano.
Stendete l’impasto in una teglia da forno, aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro e metà della mozzarella, la salsiccia sbriciolata e i fririelli. Infine, l’altra metà della mozzarella.
Infornate in forno ben caldo (a circa 200°)

Consiglio di consumare la pizza con salsiccia e friarielli calda calda, ma se vi avanza il giorno dopo è ancora più buona 😉

Chiaramente se non trovate i friarielli potete usare le cime di rapa.
Curiosità sui friarielli, leggi qui.

pizza con salsicca e friarielli ricetta

Se per questo sabato volete altre idee per le vostre pizze…provate queste pizze “speciali”

pizze speciali ricetta

[banner]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.