Crea sito

Pensieri da studentessa universitaria… tra libri e ricette!

Pensieri da studentessa universitaria… tra libri e ricette!

Ecco come è nato il mio blog… 😉

A quasi un anno dall’apertura di questo blog, dopo ben 300 ricette pubblicate e dopo mille soddisfazioni finora raggiunte…credo sia arrivato il momento di parlare un po’ di cosa mi ha spinta, forse, ad aprire questo blog, che è un po’ un mondo tutto “mio” ma condiviso con voi…la vita da studentessa universitaria. Oggigiorno migliaia di studenti abbandonano il loro nido familiare per tuffarsi nella fantastica ma tanto temuta vita universitaria. Ebbene, può sembrare divertente come partire per una vacanza.. la libertà di vivere da soli, il potere di avere delle regole proprie, conoscere nuovi amici e nuovi luoghi perché in fondo, la vita da studente lascia ricordi che rimarranno impressi per tutto il resto della vita. Probabilmente però, dopo la prima fase dell’ “Oddio non conosco nessuno” la cosa che preoccupa in gran parte lo studente fuori sede è il “Cosa mangio oggi?” perché in realtà dietro questa semplicissima domanda ce ne sono altrettante a cui bisogna rispondere 🙂 ovvero “Ho fatto la spesa?” “Cosa ho nel frigo?” “Quanto tempo ho per preparare il pranzo, mangiare, lavare i piatti prima di tornare sui libri?” Insomma…spesso e volentieri ci si sottopone ad un vero e proprio terzo grado personale quando rimaniamo immobili davanti al frigorifero a fissare i suoi bei ripiani, appoggiati allo sportello nella speranza che qualche prodotto nascosto tra i ripiani si tuffi tra le nostre braccia e dica “Mi offro volontario” 😀
Beh quando ho deciso di aprire questo blog principalmente ero spinta dalla passione per la cucina, dalla voglia di preparare piatti diversi per non obbligarmi a mangiare sempre le solite cose, e soprattutto perché avevo il desiderio di voler condividere delle semplicissime ricette con chi come me era alle prese con i fornelli tra una lezione e l’altra dimostrando che può essere davvero facile e soprattutto divertente e che anche gli studenti  CUCINANO  🙂

Conosco sempre più studenti che si appassionano presto alla cucina, allo sperimentare costantemente abbinamenti di ingredienti alle volte strambi ma che alla fine risultano davvero invitanti…ma altri, ahimè, che sono terrorizzati da pentole e padelle e che si ostinano a mangiare cibi pronti, sughi precotti e quant’altro offrono di “già preparato” i supermercati. L’alimentazione per lo studente è fondamentale, tanto per cominciare è quasi impossibile fare una dieta ferrea essendo il cibo l’unica fonte di energia che possa permetterti di studiare e mantenere la concentrazione per almeno 8 ore al giorno (è dura eh? 😉 ), quindi, non bisogna mai farsi mancare del cibo sano e nutriente…ma soprattutto completo di carboidrati, proteine e vitamine. E non è detto che una cosa buona sia anche difficile o lunga da preparare, ci sono piatti che sorprenderebbero per la loro facilità di preparazione e soprattutto per la rapidità e chi ha sperimentato qualche mia ricetta sa benissimo di cosa parlo, è anche vero che ci sono lunghe e all’apparenza complesse ma spesso per passare una serata tra amici ci si dedica più volentieri alla cucina, magari preparando una pizza home-made? 😉

Non importa quale città sceglierete per trascorrere i prossimi 5 o 6 anni della vostra vita, l’importante è che sappiate davvero cosa volete fare, per cui…testa sulle spalle, forza e coraggio…niente dovrà farvi paura 🙂
Un in bocca al lupo speciale a tutte le matricole che stanno per intraprendere questa nuova e fantastica avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.