PASTA FRESCA ALLA MEDITERRANEA Facilissima e Veloce

Fredda, Veloce, per Pranzi Estivi: pasta fresca alla mediterranea, un primo piatto delizioso per pranzi e cene in estate. Facilissima, con condimento leggero tutto a crudo: pomodorini, pesto di basilico, olive nere, mozzarelline, e mais per un profumo fantastico.

L’idea di questo primo piatto è l’utilizzo della pasta fresca: fusilli lunghi che in cottura non scuociono se li scolate un paio di minuti prima del termine. Ovviamente sono perfette anche trofie, orecchiette o altro formato di pasta fresca corta simile.

Una insalata di pasta fredda condita con poco pesto in alternativa al solo olio di oliva, così da rendere più saporita e profumata la pasta. In aggiunta pomodorini datterini, olive nere denocciolate, mais cotto e mozzarelline pepite a completamento del piatto. Da personalizzare come più preferite sia nella tipologia di pasta che nel condimento.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ricetta insalata di pasta fresca alla mediterranea olive pesto mozzarella pomodorini ricetta primo estivo
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 160 g pasta fresca (Fusilli, trofie, orecchiette)
  • 150 g Mozzarelline pepitr (O mozzarella, ciliegine)
  • 50 g pesto di basilico
  • 50 g olive nere denocciolate
  • 200 g Pomodorini Datterini (Pachino, piccadilly)
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale fino
  • 2-3 foglie basilico fresco

Preparazione

  1. PREPARAZIONE PASTA FRESCA ALLA MEDITERRANEA

    Lessate la pasta fresca in abbondante acqua salata avendo cura di tenerla 1-2 in meno rispetto alla durata indicata sulla confezione.

  2. Nel frattempo preparate il condimento a crudo.

    In una ciotola sminuzzate le olive nere tagliandole a rondelle.

  3. Unite le pepite di mozzarella o una mozzarella tagliata a dadini.

    Aggiungete il mais sgocciolato e i pomodorini lavati e tagliati a spicchi.

  4. Condite con poco olio di oliva, sale e basilico sminuzzato.

    Scolate la pasta al dente e passatela velocemente sotto il getto di acqua fredda per bloccarne la cottura.

  5. Aggiungetela al condimento e unite il pesto di basilico.

    Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti.

  6. Potete servirla già così, tiepida, oppure riporla in frigorifero fino al momento di servirla.

  7. Prova anche altre ricette:

    INSALATA DI RISO VENERE alla CAPRESE Pomodorini e Mozzarella

Come Conservare la Pasta Fresca alla Mediterranea

Si conserva per 3 giorni in frigorifero usando prodotti freschi.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

Precedente INSALATA DI PATATE TONNO e POMODORI SECCHI con FETA GRECA Successivo RISO VENERE GAMBERETTI e ZUCCHINE CRUDE Velocissimo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.