Parmigiana light di zucchine e prosciutto cotto

La parmigiana light di zucchine e prosciutto è un secondo piatto leggero e gustoso al tempo stesso, preparato con zucchine nè fritte nè arrostite..bensì crude! Quando il tempo per preparare la cena è poco e si  vuole qualcosa di semplice ma senza rinunciare al gusto questa parmigiana light è perfetta, strati di zucchine alternati con prosciutto cotto e provola (o mozzarella, scamorza). Una ricetta facile e molto veloce, adatta per chi è a dieta o vuol mantenersi in forma per l’estate, evitando la frittura. 🙂

parmigiana light di zucchine con prosciutto e mozzarella o provola al forno ricetta parmigiana bianca senza sugo

Parmigiana light di zucchine e prosciutto cotto

Ingredienti 

  • 2 zucchine grandi
  • 100 g di prosciutto a fette spesse
  • 150 g di provola o scamorza, mozzarella
  • parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • olio di oliva
  • sale e pepe

parmigiana light di zucchine con prosciutto e mozzarella al forno ricetta parmigiana bianca senza sugo

Ricetta parmigiana light di zucchine con prosciutto e provola

Preparazione

Per preparare la parmigiana light di zucchine e prosciutto vi servono pochissimi ingredienti, anche consumando ciò che avete a disposizione in frigorifero. Lavate le zucchine e spuntatele, tagliatele con una mandolina o con un coltello a fette abbastanza sottili, nel senso della lunghezza. Per questa ricetta consiglio di usare il prosciutto cotto a fette abbastanza spesse, così da gustarlo meglio. Tagliate anche la provola (o in alternativa la mozzarella o la scamorza) a fettine. In una pirofila o teglia da forno, ungete il fondo con dell’olio di oliva e cospargetelo con del pangrattato per evitare che si attacchino le zucchine sul fondo. Posizionate le zucchine, aggiungete il sale, il pepe, il parmigiano grattugiato e un filo di olio. Fate uno strato di prosciutto cotto e di provola e procedete così con gli altri strati fino a terminare tutti gli ingredienti. Sull’ultimo strato, cospargete con pangrattato e olio di oliva così da favorire la formazione della crosticina durante la cottura in forno. Infornate a 200° per circa 20-30 minuti controllando che le zucchine siano cotte e quindi morbide.

parmigiana light di zucchine con prosciutto e mozzarella al forno ricetta parmigiana bianca senza sugo

Servite calda (ma è ottima anche tiepida o fredda) la parmigiana light di zucchine e prosciutto cotto, accompagnata con un’insalata di stagione per la vostra cena o il vostro secondo piatto.

parmigiana light di zucchine con prosciutto e mozzarella al forno ricetta parmigiana bianca senza sugo

Parmigiana light di zucchine e prosciutto cotto ricetta secondo gustosoParmigiana light di zucchine e prosciutto cotto ricetta secondo piatto

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! 🙂 Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account GooglePlus e Twitter? Un modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

 
Precedente Insalata di fagiolini con patate e pomodori Successivo Pasta con speck e funghi porcini

25 thoughts on “Parmigiana light di zucchine e prosciutto cotto

  1. Alessia il said:

    Ciao!!! Ricetta splendida!!! Non vedo l’ora di assaggiarla!!! Ma si può preparare il giorno prima e conservare in frigo? Grazie!!! ☺️

  2. Alessia il said:

    Ciao!! Volevo farti i complimenti di nuovo e ringraziarti! I miei ospiti erano tutti soddisfatti!! bravissima! :)!

  3. antonia il said:

    ricetta da fare sicuramente ma ho solo un dubbioo:le zucchine crude nn emettono troppo acqua?come fare x evitare questo incoveniete ? Grazie.

    • Ciao Antonia, le zucchine contengono la loro acqua di vegetazione ma per questa ricetta è utile affinchè si cuociano. Poi cuocendo in forno si asciuga. E’ ovvio che essendoci mozzarella rimangano morbide e succose 🙂
      Fammi sapere se le provi 🙂

  4. Isabella il said:

    Fatta oggi per pranzo…deliziosa e velocissima da fare! Grazie mille per la ricetta…che schizza rapidamente nella mia top ten!
    PS: l’acqua di vegetazione delle zucchine e il liquido naturale della mozzarella che si sono formati in cottura li ho tranquillamente versati fuori dalla teglia (ma devo dire che io ho utilizzato una teglia piccolina per 2 persone, perciò è stato facile)!

  5. Rosanna il said:

    Ma prima di mettere le zucchine nella teglia vi consiglio di metterle sotto sale come si fa x le melanzane altrimenti troverete che galleggiano nell’acqua!

Lascia un commento