Crea sito

PANNA COTTA ALL’ANGURIA

La panna cotta all’anguria è un dessert fresco e goloso, ideale per rinfrescarsi in estate: da servire come fine pasto di pranzi e cene ad amici e parenti. Si tratta di una panna cotta alla vaniglia guarnita con un gelo di anguria che rende freschissimo questo dolce al cucchiaio. Facilissimo e veloce, si prepara in pochi minuti e si fa rassodare in frigorifero, perfetto da preparare con largo anticipo in occasione di ricevere ospiti.

Per questa ricetta ho usato l’anguria Perla Nera, un’anguria senza semi, con una polpa dolcissima: si frulla e si scioglie assieme a zucchero e amido di mais così da farla addensare. Il risultato è un gelo di anguria freschissimo.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta Alla prossima, Ivana.

Sponsorizzato da Perla Nera

panna cotta all'anguria_3
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete 4 porzioni.

Panna Cotta all’Anguria

  • 600 mlpanna da montare (fresca o vegetale)
  • 150 gzucchero a velo
  • 1bacca di vaniglia
  • (o bustina di vanillina)

Per il Gelo di Anguria

Preparazione

Facilissima e veloce. La preparazione avviene in due step: prima va preparata e fatta rassodare la panna cotta, poi si versa il gelo di anguria.

PANNA COTTA ALL’ANGURIA

  1. Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda. Mettete in un tegame lo zucchero a velo, aggiungete a filo la panna fresca liquida mescolando con una frusta in modo che non si formino grumi e si amalgami perfettamente. Aggiungete i semi di una bacca di vaniglia o una bustina di vanillina, da aggiungere assieme allo zucchero. Portate sul piano cottura e fate cuocere fino a bollore. Unite la colla di pesce ben strizzata e fatela sciogliere. Versate il composto in stampini per panna cotta o in bicchieri. Riponete in frigorifero per 4-6 ore a seconda dello stampino che userete.

COME FARE IL GELO DI ANGURIA

  1. Ricavate la polpa di anguria e frullatela in un frullatore o un mixer. Con un colino a maglie strette filtratela per eliminare eventuali filamenti o semi bianchi. Avrete ottenuto così il succo di anguria. Mettetelo in un tegame e aggiungete lo zucchero, poi a pioggia, mescolando con una frusta a mano, la maizena. Portate a bollore sempre mescolando. Fate intiepidire poi versatela sulla panna cotta solo quando sarà ben addensata. Riponete ancora in frigorifero per 4 ore prima di servire, così da far addensare il gelo di anguria.

CONSIGLI

La panna cotta all’anguria si conserva per 3 giorni in frigorifero.

ASPETTA! PROVA ANCHE..

La PANNA COTTA AL PISTACCHIO oppure la Panna cotta alla menta

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.