Crea sito

PANETTONE RIPIENO Crema Diplomatica e Frutti di Bosco

Facilissimo, Veloce e Goloso: panettone ripieno di crema diplomatica e frutti di bosco. Il tradizionale panettone che si trasforma in un dolce di Natale dalla golosità unica: crema diplomatica così densa e vellutata e tantissimi frutti di bosco freschi (lamponi, mirtilli e more), un panettone farcito che farà ingolosire proprio tutti!

Una ricetta furbissima per arricchire il classico panettone e stravolgerlo completamente ma sopratutto la crema è perfetta da personalizzare come più preferite sostituendo la frutta fresca con gli ingredienti che più preferite come gocce di cioccolato, crema al pistacchio, nutella, cocco.. una bagna al Whisky che può essere personalizzata usando anche semplicemente un po’ di latte o caffè. Inoltre, per questa ricetta ho usato la Hoplà da montare alla soia leggera e vellutata, che è l’alternativa ideale alla panna da montare perché è 100% vegetale, senza glutine e senza grassi idrogenati, e un panettone senza glutine, proprio per realizzare un dolce gluten free, così che tutti possano gustarlo per il pranzo di Natale o Capodanno.

La crema diplomatica nasce dall’unione della crema pasticcera e della Hoplà da montare alla soia, senza zuccheri aggiunti. Con un metodo furbissimo per svuotare il panettone e renderlo perfettamente adatto alla farcitura, senza rovinarlo. Come decorazione un po’ di crema e una pioggia di scagliette di cocco disidratato che fanno tanto effetto neve: ma anche in questo caso potete dare libero sfogo alla vostra fantasia e decorarlo come più preferite.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.
Guarda la VIDEO RICETTA completa e scopri il metodo furbissimo!

Sponsorizzato da Hoplà

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il Panettone Ripieno

Per la Bagna

  • 1 cucchiaiozucchero semolato
  • 1 bicchiereacqua
  • 1 bicchierinoliquore Whisky

NOTE SUGLI INGREDIENTI

  1. Potete sostituire i frutti di bosco con:

    – frutta secca a piacere (nocciole, mandorle, fichi secchi, noci..)

    – gocce di cioccolato o cioccolato in scaglie

    – pasta di pistacchio

    – nutella o crema alle nocciole

COME FARE IL PANETTONE RIPIENO

  1. Preparate la crema pasticcera seguendo questa ricetta e avendo cura di usare fecola di patate o amido di mais o una farina senza glutine.

  2. Fatela raffreddare e copritela con un foglio di pellicola in modo che aderisca alla superficie: in questo modo non si forma la crosticina.

  3. Montate la Hoplà alla soia fino a che non risulta ferma e soda. Unite la crema pasticcera e mescolate con una spatola fino ad ottenere una crema diplomatica vellutata e liscia. Unite anche i frutti di bosco lasciandone qualcuno per la decorazione.

  4. Preparate il panettone: tagliate la base a 2 cm massimo di altezza. Tagliate anche la cupola e ritagliate all’interno un cilindro lasciando almeno 3 cm dal bordo.

  5. Estraete il cilindro di panettone e tagliatelo in 3-4 fette. Mettete ora la base del panettone sul piatto di portata. All’interno, sul fondo, adagiate una fetta di panettone.

  6. Preparate la bagna miscelando l’acqua, lo zucchero e il whisky.

  7. Assemblate il panettone: spennellate la base e le pareti del panettone con la bagna. Aggiungete qualche cucchiaiata di crema ai frutti di bosco e procedete con un altro strato di panettone. Spennellatelo con la bagna e proseguite.

DECORAZIONE PANETTONE FARCITO

  1. A questo punto decorate la cupola: spalmate la crema, non è necessario che sia liscia ed uniforme, proprio per avere un effetto neve.

  2. Decorate con frutti di bosco e scagliette di cocco o cocco rapè. Riponete in frigorifero per almeno 3 ore prima di servirlo.

CONSIGLI PANETTONE RIPIENO

Si conserva in frigorifero coperto da alluminio per 3 giorni massimo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.