Crea sito

PANCAKE ZUCCA E SPECK

Sofficissimi e Gustosi: pancake zucca e speck, morbidi pancake salati preparati con zucca e speck a dadini aggiunti direttamente all’impasto! Si tratta di soffici focaccine cotte in padella con pochi e semplici ingredienti: da gustare come sostituito del pane, con formaggi per una cena sfiziosa o anche come finger food da servire ad un aperitivo o buffet.

L’impasto è molto semplice e veloce da preparare: uova, farina, latte, parmigiano grattugiato, zucca in purea e speck a dadini. A lievitazione istantanea, per cui si utilizza lievito in polvere e non  è necessario attendere la lievitazione prima della cottura. La zucca utilizzata in questa ricetta è la Zucca a cubetti Orogel, comodissima da tenere in freezer ed utilizzare all’occorrenza sopratutto quando si rientra tardi per cena, dopo una giornata di lavoro. Si fa appena scongelar in padella e si frulla riducendola in purea per poi aggiungerla all’impasto.

La cottura dei pancake zucca e speck è in padella, sarà sufficiente una spatola per girarli e sono pronti in pochi minuti: sofficissimi e gustosi.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli  
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

Sponsorizzato da Orogel

ok pancake zucca e speck_5
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12 Pancake
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete circa 12 pancake.

Pancake Zucca e Speck

  • 1uovo
  • 180 mllatte
  • 170 gfarina 00
  • 20 gparmigiano grattugiato
  • 80 gspeck
  • 1/2 cucchiainosale
  • 1 bustinalievito in polvere per torte salate

Preparazione

Sono facilissimi e veloci.

COME FARE I PANCAKE ZUCCA E SPECK

  1. Mettete la zucca a cubetti in una padella antiaderente e fatela scongelare a fiamma bassa con coperchio. Quando sarà morbida, frullatela con un minipimer o in un robot così da ridurla in purea. In una ciotola sbattete l’uovo con il latte, con una frusta a mano.

  2. Poi unite a pioggia la farina setacciata con il lievito in polvere ed incorporatela. Unite anche il parmigiano grattugiato, poi la zucca frullata e lo speck a dadini ed, infine, il sale fino. 

    Dovrete ottenere una pastella densa ma piuttosto fluida. 

  3. Fate riscaldare una padella antiaderente e ungete il fondo con olio di oliva. Versate un mestolo di pastella e girate il pancake non appena sarà asciutta la superficie. La cottura è di 2-3 minuti per pancake.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.