Crea sito

PANCAKE CON YOGURT AL PISTACCHIO

Sofficissimi: pancake con yogurt al pistacchio, morbidi pancake per la colazione e la merenda preparati con yogurt al pistacchio per un gusto dalla bontà unica ed eccezionale. Si tratta di soffici pancake cotti in padella con impasto allo yogurt colato al pistacchio, uova, farina, zucchero, latte e lievito per dolci

La pastella dei pancake si prepara in pochi minuti, semplicemente mescolando gli ingredienti con una frusta a mano, direttamente in ciotola. La cottura in padella fa si che i pancake si gonfino in cottura e siano pronti in poco tempo, così da gustarli caldi e soffici appena cotti. Per questa ricetta ho usato lo yogurt colato al pistacchio del Caseificio Val D’Aveto, così goloso che finirete per mangiarlo a cucchiaiate, l’unione tra il dolce e salato dello yogurt bianco colato e dei pistacchi per un sapore che non dimenticherete così presto.

Se siete intolleranti al glutine potete usare una farina gluten free, allo stesso modo potete usare farina integrale, di avena o altra tipologia a seconda delle esigenze o preferenze!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Seguimi su Instagram per curiosare un po’ tra vita e ricette!
Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli  
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette


Sponsorizzato da Caseificio Val D’Aveto

pancake con yogurt al pistacchio 4
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni15 Pancake
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete circa 15 pancake al pistacchio del diametro di 8 cm.

Pancake con Yogurt al Pistacchio

Preparazione

Servirà una frusta a mano e una ciotola.

COME FARE I PANCAKE AL PISTACCHIO

  1. PANCAKE AL PISTACCHIO E YOGURT

    Preparate la pastella: in una ciotola unite l’uovo e lo zucchero e sbattete con una frusta a mano fino ad amalgamare i due ingredienti. Aggiungete lo yogurt colato al pistacchio e mescolate fino ad incorporarlo, poi il latte ed infine la farina e il lievito setacciati. Mescolate con la frusta fino ad ottenere una pastella fluida e corposa, senza grumi.

  2. Fate riscaldare una padella antiaderente tamponando la superficie con poco olio di semi oppure burro. Quando è ben calda versate la pastella con un mestolo e fatela scivolare da sola i modo che formi un dischetto.

  3. PANCAKE AL PISTACCHIO E YOGURT

    Appena compaiono le bollicine in superficie girate i pancake aiutandovi con una spatola in silicone. Cuocete fino a che non diventano dorati.

    Impilate i pancake con yogurt al pistacchio e consumateli ancora caldi!

CONSIGLI

I pancake al pistacchio si conservano avvolti nella pellicola per oltre 2 giorni restando morbidi.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.