Crea sito

MILKSHAKE AI KIWI E LATTE DI COCCO

Il milkshake ai kiwi e latte di cocco è una bevanda al gusto kiwi fresca e gustosa, perfetta per dissetarsi o per variare la colazione o la merenda. Si prepara in pochi minuti con pochi ingredienti: kiwi, latte di cocco, una pallina di gelato fiordilatte. Una sorta di frullato che risulta ancora più cremoso e saporito, grazie all’aggiunta di gelato al composto di frutta!

Senza zucchero e senza dolcificanti, in questa ricetta ho utilizzato i kiwi gold, al posto dei kiwi verdi, che hanno un sapore ancora più genuino: dolci al punto giusto, freschi e succosi ma sopratutto ricchi di Vitamina C. Questo milkshake ai kiwi è un vero e proprio toccasana: il gelato può essere sostituito da yogurt o yogurt greco per renderlo più cremoso, altrimenti può essere omesso. Allo stesso modo è possibile usare altro tipo di latte vegetale in caso di intolleranze al lattosio, come il latte di avena, di mandorle, di riso oppure un comune latte vaccino.

Il milkshake al kiwi si prepara in pochi minuti con un frullatore, un robot da cucina o anche un minipimer se non avete altri elettrodomestici: facilissimo e goloso! Molto simile allo smoothie ma reso estremamente goloso dal gelato!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Seguimi su YouTube per tutte le videoricette
Seguimi su TikTok per le videoricette veloci
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

2021 milkshake ai kiwi e latte di cocco-10
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi preparate un milkshake per una persona.

Milkshake ai Kiwi e Latte di Cocco

Preparazione

Il milkshake ai kiwi va consumato subito, appena preparato.

COME FARE IL MILKSHAKE AI KIWI

  1. Per realizzare il milkshake potete preparare il gelato fatto in casa al gusto fiordilatte oppure utilizzare quello confezionato. Potete anche variare il gusto, usando un gelato alla vaniglia o un gelato alla crema.

    Mettete nel boccale del frullatore il latte di cocco e il gelato. Svuotate il kiwi usando un cucchiaino, dopo averlo diviso a metà nel senso della larghezza.

  2. Mettete la polpa del kiwi nel boccale e frullate per qualche secondo, ad intermittenza, fino a che non sarà cremoso e denso al punto giusto.

    A seconda della cremosità e della densità che preferite, potete aggiungere latte di cocco, così da renderlo più fluido. 

CONSIGLI

Il milkshake ai kiwi va consumato subito per beneficiare di tutte le sue proprietà.

ASPETTA! PROVA ANCHE…

Se ti è piaciuto il milkshake ai kiwi potrebbe piacerti anche l’acqua detox ai kiwi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.