Crea sito

MELANZANE SPECK E PROVOLA al forno

Facilissime e Sfiziose: melanzane speck e provola al forno, un secondo piatto facile e veloce senza friggere! Melanzane a panino, farcite con provola e speck a fette, perfette per una cena diversa dal solito senza frittura: gustose melanzane gratinate con un ripieno gustoso e filante che si preparano come secondo piatto in estate, quando le melanzane sono di stagione.

Si tratta di melanzane a fette impanate in uovo e pangrattato aromatizzato al parmigiano ed erbe aromatiche: cotte in forno o in friggitrice ad aria e poi farcite con speck e provola e chiuse a mo’ di sandwich, infornate nuovamente giusto il tempo di far filare la provola. Se si preferisce, si può fare anche una panatura senza uova! La variante senza frittura dei classici cordon bleu di melanzane o delle cotolette di melanzane che si preparano tipicamente con la frittura. Adorabili anche con melanzane grigliate, come nella ricetta delle melanzane grigliate farcite!

Gustose e filanti melanzane farcite con speck e provola a servire con una fresca insalata di stagione: si possono preparare anche in versione gluten free usando pangrattato senza glutine oppure senza lattosio usando formaggi delattosati. Al posto dello speck si può usare prosciutto, salame o ometterlo per una versione vegetariana, così come la provola si può sostituire con scamorza o mozzarella, purché abbastanza asciutta o fatta sgocciolare.

Sono così buone che ad ogni morso risultano super filanti e saporite, da non perdere! Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

2020 ricetta melanzane speck e provola al forno in friggitrice ad aria ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete delle melanzane ripiene per 4 persone.

Melanzane Speck e Provola

  • 1melanzana tonda grande
  • 100 gspeck (o prosciutto, salame..)
  • 5 fetteprovola (o scamorza, mozzarella..)
  • 1uovo intero
  • 1tazzina di latte
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale fino

Preparazione

COME FARE LE MELANZANE CON SPECK E PROVOLA

  1. Lavate e spuntate la melanzana. Tagliatela a fette di spessore di circa mezzo centimetro: a seconda della lunghezza potreste ottenere un numero differente di fette pertanto consiglio di usare 2 melanzane qualora fossero poche.

  2. Sbattete l’uovo e aggiungete la tazzina di latte e un pizzico di sale. Preparate un mix di pangrattato, parmigiano e erbe aromatiche (timo, basilico, menta..). Seguite questa ricetta se volete maggiori dettagli.

  3. Impanate le melanzane una alla volta, prima nell’uovo poi nel pangrattato. Se avanza ancora uovo fate una doppia impanatura ripassandole in uovo e ancora in pangrattato. Procedete alla cottura delle melanzane.

COTTURA MELANZANE A PANINO IN FORNO

  1. Adagiate le melanzane impanate sulla leccarda del forno ricoperta di carta forno e spruzzatele con olio di oliva. Infornatele a 200° in modalità statica per circa 20 minuti, girandole a metà cottura in modo da risultare dorate su ambo i lati.

COTTURA MELANZANE IN FRIGGITRICE AD ARIA

  1. Adagiate le melanzane direttamente sul cestello, senza carta forno o stampi. Se sono molte potete leggermente sovrapporle oppure procedere in più cotture. Spruzzatele con olio di oliva e cuocetele a 200° per 10 minuti. I tempi potrebbero variare a seconda del modello: devono risultare morbide.

COME FARCIRE LE MELANZANE SPECK E PROVOLA

  1. Appena cotte le melanzane, farcitene la metà con fette di speck e provola, chiudendole con un’altra fetta di melanzane, a mo’ di sandwich. Adagiatele nuovamente sulla leccarda o sul cestello della friggitrice ad aria e cuocetele ancora per qualche minuti fino a che non sarà sciolta la provola.

CONSIGLI

Le melanzane farcite speck e provola sono perfette da preparare anche in anticipo: si possono cuocere e poi farcire in un secondo momento o semplicemente riscaldare. Si conservano per 2 giorni in frigorifero.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.