Crea sito

INSALATA DI SONGINO PERE E GRANA

L’insalata di songino con pere e grana è una ricca e gustosa insalatona che può essere servita come contorno per accompagnare secondi piatti sia di carne che di pesce. Leggera, saziante e ideale anche come piatto unico per il pranzo fuori casa o una cena light.

Pochi e semplici ingredienti: insalata tipo songino, fettine di pera, scaglie di grana e mandorle pelate. Il condimento è a base di olio, sale e aceto balsamico: ingredienti che ricordano l’Emilia. Infatti, per questa ricetta ho usato la Pera dell’Emilia IGP, in particolare la varietà Abate Fetel con la sua polpa croccante è perfetta per le insalate.

Al posto del songino potete usare anche delle foglie di insalata gentile oppure lattuga o ancora degli spinaci crudi in foglie. In alternativa alle mandorle è possibile usare gherigli di noce o anche nocciole tostate. Le pere non vengono pelate così da assaporarle in tutta la loro interezza. Un’insalata leggera ma gustosa.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved for at least 5 minutes.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Click here to troubleshoot.



Sponsorizzato da Consorzio della Pera dell’Emilia-Romagna IGP

insalata di songino pere e grana ricetta contorno vegetariano light
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 ginsalata songino
  • 1pera Abate Fetel (Pera dell’Emilia IGP)
  • 60 ggrana in scaglie
  • 50 gmandorle pelate
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.aceto balsamico
  • q.b.sale fino

COME FARE L’INSALATA DI SONGINO PERE E GRANA

  1. Lavate il songino e fate scolare l’acqua in eccesso usando un colino. Per asciugarla potete anche usare una centrifuga per insalate e verdure

  2. Nel frattempo lavate la pera, eliminate picciolo e torsolo e tagliatela a fette in modo che non siano troppo spesse. Se preferite, potete anche pelarle e tagliarle a dadini.

  3. Mettete il songino in una ciotola e conditelo con olio e sale. Mescolate in modo da insaporirlo. Aggiungete, quindi, le pere a fette, le mandorle pelate e le scaglie di grana.

  4. Condite con aceto balsamico, anche in glassa se preferite.

COME CONSERVARE L’INSALATA DI SONGINO

  1. E’ preferibile consumare l’insalata al momento ma si conserva per 1 giorno in un contenitore ermetico: meglio se non condite l’insalata qualora voleste prepararla in anticipo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.