Crea sito

Fagottini con zucchine pesto e asiago

I fagottini con zucchine pesto e asiago sono dei finger food preparati con la pasta brioche salata ideali per un aperitivo o un buffet o semplicemente per una cena sfiziosa. In questi fagottini con zucchine ho aggiunto anche un po’ di pesto alla genovese che ne esalta il sapore e li rende irresistibili. La ricetta è di facile esecuzione e volendo potete usare anche il classico impasto per la pizza.

Ricetta vegetariana, fagottini con zucchine pesto e asiago, facili e gustosi.

fagottini con zucchine pesto e asiago ricetta finger food con pizza

Dal 29 giugno al 25 luglio 2014 Consorzio Tutela Formaggio Asiago da appuntamento alla manifestazione “Sorsi d’Autore”. Un itinerario di sapori tra la Civiltà delle Ville Venete e incontri con autori. Gli ospiti di quest’edizione: Oliviero Toscani, Luca Telese, Neri Marcorè, Vittorio Feltri, Philippe Daverio, Red Ronnie, e Dario Vergassola. Scopri il programma dettagliato su http://www.sorsidautore.it.

pasta fredda con zucchine e asiago

Fagottini con zucchine pesto e asiago

Ingredienti

…per la pasta brioche salata

  • 400 g di farina 00
  • 100 g di semola rimacinata di grano duro
  • 150 ml di latte
  • 2 uova intere
  • 2 tazzine di olio di semi
  • 10 g di lievito di birra (o più o meno a seconda dei tempi di lievitazione e della temperatura ambiente)
  • 1 pizzico di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale fino

…per il ripieno

  • 2 o 3 zucchine medie
  • 150 g di Asiago stagionato (Mezzano) DOP
  • pesto alla genovese

…per la superficie

  • 1 tuorlo d’uovo
  • semi di sesamo

Ricetta fagottini con zucchine pesto e asiago

Preparazione

Per preparare i fagottini con zucchine pesto e asiago seguite la ricetta dell’impasto brioche salata e preparate l’impasto. Lasciatelo lievitare per almeno un’ora (in estate è più che sufficiente altrimenti riducete la quantità di lievito e prolungate i tempi di lievitazione). Nel frattempo grigliate le zucchine su una piastra ben calda, in alternativa potete tagliarle a fettine sottilissime e spennellarle con l’olio, mettendole così crude all’interno dei fagottini. Quando l’impasto è ben lievitato dividetelo in pagnotte di circa 80 g l’una o a seconda di quanto grandi vogliate farli. Stendete con le mani o con un matterello la pagnotta dandogli una forma rettangolare. Spalmate il pesto, aggiungete le zucchine e aggiungete l’asiago a dadini. Arrotolate su se stessi i fagottini e lasciateli riposare per circa 20 minuti.

Spennellate la superficie dei fagottini con zucchine con il tuorlo d’uovo e aggiungete i semi di sesamo. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

fagottini con zucchine pesto e asiago ricetta finger food con pizza

Ricetta fagottini con zucchine pesto e asiago, per compleanni o feste a buffet.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! 🙂 Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account GooglePlus e Twitter? Un modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

4 Risposte a “Fagottini con zucchine pesto e asiago”

  1. Ciao, non uso FB per principio, perciò non posso cliccare “mi piace”, però ho appena scoperto questa pagina web e l’ho già salvata tra i preferiti 🙂
    Hai ricette golose e semplici, a partire da questi favolosi fagottini, gnam gnam (e sì che sono a dieta…) 🙂
    Ti seguirò da qui!
    Stasera a cena preparo le tue patate al parmigiano al forno 🙂
    Grazie mille buon lavoro dietro i fornelli,
    Flora

  2. Rieccomi su questa ricetta, proposta ieri a pranzo come antipasto.
    Mia mamma ha molto apprezzato, tanto che si è portata via i fagottini avanzati e li ha consumati a cena, riscaldati 🙂
    Anche stamattina mi ha ripetuto che le sono piaciuti tantissimo e naturalmente entrambe dobbiamo ringraziare te 🙂
    Fantastica la tua ricetta per la pasta brioche salata: un jolly per tante occasioni (io sono super golosa di salati e finger food e mi piace proporli in mille versioni diverse)
    Buona settimana, a presto
    Flora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.