Crea sito

CROSTINI PERE E SQUACQUERONE

Facilissimi e Veloci: crostini pere e squacquerone al miele, deliziosi crostini di pane perfetti per un antipasto o un buffet, un aperitivo o una cena finger food. Facili da preparare, pochi ingredienti genuini e di qualità come la Pera dell’Emilia IGP: in questa ricetta ho usato la varietà di pera Abate Fetel che, assieme allo Squacquerone dona un sapore incredibile ai crostini. L’aggiunta di miele poco prima di servirli ingolosisce alla perfezione.
Si tratta di una ricetta molto semplice e veloce, perfetta anche quando non avete molto tempo a disposizione ma dovete intrattenere gli ospiti: tostate il pane in anticipo, caramellate le pere nel burro e spalmate il formaggio squacquerone. La pera che ho usato in questa ricetta, Abate Fetel, ha una polpa croccante che si sposa benissimo con la cremosità del formaggio Squacquerone.
Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.



Sponsorizzato da Consorzio della Pera dell’Emilia-Romagna IGP

crostini pere e squacquerone al miele ricetta antipasto veloce
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 12 fettebaguette (o pane)
  • 200 gSquacquerone
  • 2Pere Abate Fetel (Pera dell’Emilia IGP)
  • 50 gburro
  • q.b.Miele millefiori

Pr

COME FARE I CROSTINI PERE E SQUACQUERONE

  1. Tagliate la baguette o il pane in fette: per renderle più scenografiche fate in modo di tagliare le fette in obliquo piuttosto che nella maniera classica.

  2. Tostatele in forno ben caldo a 200° in modalità statica per 5-6 minuti fino a che non risultano dorati: non è necessario girarli.

  3. Nel frattempo lavate le pere e asciugatele. Tagliatele in 4 spicchi ed eliminate il torsolo e il picciolo.

  4. Tagliatele a fette di pochi millimetri e metteteli in una padella con il burro. Fate sciogliere e caramellare per qualche minuto.

  5. Appena i crostini saranno pronti, metteteli direttamente sul vassoio di portata e spalmate lo squacquerone. Aggiungete le fettine di pere su ciascun crostino e poi aggiungete il miele a gocce.

  6. I crostini sono pronti per essere serviti, caldi e cremosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.