Crea sito

Cottura a bagnomaria della carne

La cottura a bagnomaria della carne è un metodo di cottura in genere utilizzato per tagli della carne molto teneri come filetto di manzo o vitello e consente agli alimenti di mantenere integre tutte le sue proteine e vitamine. Per la cottura a bagnomaria occorrono semplicemente 2 tegami di cui uno più piccolo dell’altro ma in modo che non possa cadervi dentro o semplicemente un piatto che vada a coprire il bordo della pentola sottostante, ed un coperchio per far si che la carne non asciughi ma che si cuocia a vapore. 

Consigli sulla cottura a bagnomaria della carne per bambini. 

cottura a bagnomaria della carne come cuocere a bagnomaria

Cottura a bagnomaria della carne

Per la cottura a bagnomaria della carne potete usare il filetto di vitello che è più tenero. Per il condimento usate olio extravergine di oliva, aglio a fettine (se lo preparate per i bambini potete ometterlo) sale e prezzemolo fresco., ovviamente potete aggiungere del peperoncino tritato o delle spezie a seconda delle vostre preferenze.

La carne va posizionata, dopo averla pulita da eventuali nervetti e battuta con il palmo della mano, sul piatto o nel tegame superiore e condita con i vari ingredienti. Il tegame sottostante va riempito per 3/4 di acqua tiepida. Usate un coperchio (meglio se quelli di vetro così che possiate vedere lo stato di cottura della carne) che sia leggermente più piccolo del piatto o che sia esattamente delle stesse dimensioni del pentolino superiore. La cottura a bagnomaria avviene lentamente, a fiamma bassa. Raggiunta l’ebollizione dell’acqua la carne va fatta cuocere per 5-10 minuti dopodiché va servita al momento per guardarla in tutto il suo sapore.  

Questo tipo di cottura a bagnomaria della carne è consigliata soprattutto per i bambini, perché la carne resta molto tenera e facile da masticare. La cottura a bagnomaria viene usata anche per preparare creme, vellutate, besciamella e tutti quei cibi che possono formare grumi o che tendono ad attaccarsi al fondo della pentola.

cottura a bagnomaria della carne consigli e spiegazione

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! 🙂 Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account GooglePlus e Twitter? Un modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.