Crea sito

Colomba artigianale al cioccolato

Pasqua sta arrivando, cosa c’è di meglio se non preparare una colomba artigianale magari al cioccolato? La ricetta è davvero semplice e prevede l’uso di lievito di birra per cui è alla portata di tutti. Prevede quattro impasti separati ma in un pomeriggio avrete una colomba fatta in casa da leccarsi i baffi. In questa versione ho preparato la colomba artigianale al cioccolato, nell’impasto ho aggiunto tantissime gocce di cioccolato fondente e ricoperta, infine, con cioccolato fuso sia fondente che bianco. E’ una vera golosità soprattutto se avete dei bambini, così potete servirla anche a colazione o a merenda. Presto vi darò anche la versione classica con canditi e glassa alle mandorle (o almeno ci spero eheheh). 

Ricetta colomba artigianale al cioccolato fondente, la colomba fatta in casa è una soddisfazione unica..risulta sofficissima e davvero golosa.

colomba artigianale al cioccolato fatta in casa ricetta colomba con lievito di birra

Per questa colomba artigianale ho seguito la ricetta di Viva la focaccia.

Colomba artigianale al cioccolato

Ingredienti per una colomba artigianale da 1.2kg 

Primo impasto

  • 40 g farina manitoba
  • 40 g latte
  • 20 g lievito di birra 

Secondo impasto

  • primo impasto
  • 100 g farina manitoba 
  • 130 g acqua tiepida

Terzo impasto

  • secondo impasto
  • 100 g farina manitoba 
  • 20 g burro
  • 20 g zucchero

Quarto impasto

  • 210 g Farina Manitoba
  • 120 g uova (circa 2)
  • 80 g burro
  • 150g scorza di arancio* (consiglio arance biologiche)
  • 120 g zucchero
  • 5 g sale
  • 5 gocce di aroma di vaniglia
  • 150 g di gocce di cioccolato (da cottura)

Per la decorazione

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 50 g di cioccolato bianco

colomba artigianale al cioccolato ricetta colomba fatta in casa facile

Ricetta colomba artigianale al cioccolato

Preparazione

Per preparare la colomba artigianale si parte dal lievitino. In una ciotola sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido. Aggiungete poco alla volta la farina setacciata e fatela assorbire mescolando con una spatola. Quando avrete un impasto omogeneo, coprite la ciotola con pellicola e lasciate riposare per 20 minuti in luogo lontano da correnti d’aria. Trascorso il tempo, riprendete l’impasto e scioglietelo nell’acqua (secondo impasto). Aggiungete la farina poco alla volta e mescolate. Coprite con pellicola e lasciatelo riposare per 40 minuti (in forno spento con luce accesa sarebbe meglio). Trascorso il tempo, aggiungete all’impasto lo zucchero (terzo impasto). In questa fase vi consiglio di usare l’impastatrice che, per questo tipo di ricette, rende il tutto più facile ma in assenza procedete a mano senza problemi..ci vorrà solo molto olio di gomito 😉 . Aggiungete poi la farina, poco alla volta e quando sarà assorbita aggiungete il burro a pezzetti piccoli poco alla volta affinché si assorbano. Impastate fino a che l’impasto non risulta ben incordato staccandosi dalle pareti della ciotola. Coprite l’impasto con pellicola e lasciate lievitare per 60 minuti. Riprendete l’impasto e aggiungete lo zucchero (quarto impasto), impastate e aggiungete poi la farina. Quando sarà assorbita aggiungete una alla volta le uova, aggiungendo la seconda solo quando la prima si sarà assorbita. Aggiungete poi il sale, la scorza d’arancia e l’aroma di vaniglia. Unite poco alla volta il burro a pezzettini, tenuto a temperatura ambiente. Impastate per circa 40 minuti fino a raggiungere perfetta incordatura (fate la “prova del velo” tirando l’impasto e vedendo che risulta quasi trasparente). Aggiungete le gocce di cioccolato e continuate ad impastare per qualche minuto. Coprite con pellicola un contenitore di plastica e lasciate lievitare in un luogo caldo per circa 2 ore. Riprendete l’impasto e versatelo su una spianatoia leggermente infarinata, dividetelo in modo che i 2/3 siano per il corpo della colomba e la restante parte dividetela in 2 parti (le ali). Arrotolate ciascuna parte su se stessa fino ad ottenere dei cilindri, per le ali è importante che siano uguali. Riponeteli delicatamente nello stampo e lasciate lievitare per altri 60 minuti, dovrà raddoppiare di volume. 

Infornate in forno ben caldo, a 170° statico avendo cura di aprire il forno ogni 5 minuti per i primi 20 minuti facendo uscire il forno (se usate ventilato mettete a 150° senza dover aprire il forno in questa fase). Continuate la cottura per altri 20-25 minuti, fino a doratura. Lasciate raffreddare dopodiché sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e con un pennello ricoprite l’intera superficie. Con il cioccolato bianco, anch’esso sciolto a bagnomaria, fate delle striscioline decorative.

Lasciate asciugare il cioccolato dopodiché la colomba artigianale al cioccolato è pronta per essere affettata e mangiata. Soffice e buona più di quelle acquistate. 

colomba artigianale al cioccolato ricetta facile per colomba fatta in casa

E poi…cosa c’è di meglio che regalare a parenti ed amici una colomba artigianale, fatta in casa, e del gusto che più preferiscono? Potete variare la farcitura, usando canditi piuttosto che gocce di cioccolato e variare la decorazione. 

Ricetta colomba artigianale al cioccolato, fatta in casa è più facile e più buona. Preparatela anche voi.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! 🙂 Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account GooglePlus e Twitter? Un modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

7 Risposte a “Colomba artigianale al cioccolato”

  1. Ciao sono Maria, ti volevo chiedere se per caso mi puoi aiutare, ho il lievito madre e lo vorrei utilizzare per fare la colomba che hai appena così bene illustrato. Per caso sai come potrei sostituire i 20 grammi di lievito di birra con il lievito madre? In tal caso la quantità di farina si modificherebbe?Grazie in anticipo e buon lavoro.

    1. Ciao Maria, in genere il rapporto è 1 a 10 quindi dovresti usarne 200g. Ovviamente dipende da quanto è attivo il tuo lievito. Scioglilo in acqua (come hai sempre fatto) aggiungendo il latte che serve nella ricetta (quindi alla dose di acqua sottrai 40ml e sostituiscili con il latte). I tempi di lievitazione raddoppieranno. Spero ti esca davvero buona. Fammi sapere poi 🙂
      Un saluto!
      Ivana

  2. ciao, ho fatto la colomba come da ricetta . E’ venuta benisimo, le fasi di lievitatura ok, ma quando lo messa nello stampo la lievitatura è stata più lunga circa 3 ore. Il risultato è ottimo,grazie e buona pasqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.