Crea sito

Ciambella alle mele e cannella

La ciambella alle mele e cannella rappresenta il dolce per eccellenza, il dolce di tutte le nonne e di tutte le mamme, non solo una salutare merenda per i bambini ma perfetta per ogni occasione. Un dolce semplicissimo per la colazione o lo spuntino pomeridiano. La ciambella alle mele rimane a lungo morbida in quanto vengono aggiunte le mele sia nell’impasto che in superficie. E dopo aver provato la torta di mele, ho voluto preparare anche questa fantastica ciambella alle mele con un pizzico di cannella in polvere. La ricetta è tratta dalla “Grande enciclopedia della cucina, Curcio” della mamma, apportando alcune modifiche per renderla più light.

Ricetta ciambella alle mele e cannella, merenda sana e genuina.

ciambella alle mele e cannella ricetta merenda golosa torta di mele classica

Ciambella alle mele e cannella

 Ingredienti per una tortiera di 28-30cm 

  • 500 g. di farina 00
  • 1 kg di mele 
  • 200 g. di burro
  • 200 g di zucchero di semolato
  • la buccia grattugiata di 1 limone*
  • 5  uova intere
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 1  bicchiere circa di latte
  • 1 cucchiaino raso di cannella in polvere (facoltativo)
  • burro per lo stampo 

*vi consiglio limoni non trattati

Ciambella alle mele e cannella soffice e golosa

Preparazione

Per preparare la ciambella alle mele e cannella lavate e sbucciate le mele, dividetele a spicchi togliendogli i torsoli e disponetele in una terrina coprendole con un canovaccio bagnato. Mettete il burro a fiocchetti in una ciotola, incorporate lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, le uova, la farina, la cannella e il lievito in polvere. Aggiungete infine il latte ed amalgamate tutti gli ingredienti con un frullino elettrico o nella planetaria. Imburrate una tortiera del diametro di circa 30 cm o lo stampo per ciambelle e riempitela con metà dell’impasto. Adagiatevi sopra la metà delle mele tagliate a spicchi sottili a forma di raggi di sole. Coprite il tutto con il resto dell’impasto e le restanti mele tagliate in spicchi più grandi, sempre a forma di raggi. La ciambella alle mele e cannella va cotta nel ripiano centrale del forno, acceso qualche minuto prima, per circa 1 ora e 20 minuti a 180° (in alternativa potete usare il fornetto Versilia). Verificate la cottura con uno stecchino. A cottura ultimata sfornatela e cospargetela con lo zucchero a velo.

Consiglio: lo strato interno di mele non deve essere molto spesso altrimenti l’impasto risulterà sempre poco cotto a causa dell’umidità dello spicchio di mela.

Ricetta ciambella alle mele, una vera delizia, dolce semplice e goloso.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla miafan page di Facebook! 🙂 Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account GooglePlus e Twitter? Un modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

2 Risposte a “Ciambella alle mele e cannella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.