Crea sito

Cannoli salati ripieni di crema al formaggio

Cannoli salati ripieni di crema al formaggio Asiago, una ricetta finger food vegetariana davvero sfiziosa e di facile esecuzione. I cannoli salati vengono preparati con della pasta briseè e farciti con una crema al formaggio Asiago DOP Mezzano ed erba cipollina, un’idea simpatica per un antipasto o un aperitivo e anche molto semplice, che non richiede molto tempo.

cannoli salati ripieni di crema al formaggio asiago ricetta finger food vegetariano

Cannoli salati ripieni di crema al formaggio 

Ingredienti per 9 cannoli salati

…per la pasta brisèè

  • 200 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 80 ml circa di acqua gelida

…per la crema al formaggio Asiago

  • 150 g di Asiago DOP Mezzano
  • 50 ml di latte o panna liquida
  • 250 g di ricotta vaccina
  • 1 pizzico di sale
  • erba cipollina fresca

Preparazione

Per preparare i cannoli salati ripieni di crema al formaggio vi serviranno gli appositi stampi per cannoli, adatti alla cottura in forno. Preparate innanzitutto la pasta briseè, assicurandovi che il burro sia molto freddo (vi consigli di tenere l’acqua che andrete ad usare in freezer per una mezz’ora). Disponete la farina a fontana e praticate un foro al centro in cui andrete ad unire il burro a pezzetti e l’acqua poco alla volta, impastando fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Lasciatelo riposare in frigorifero per un’oretta avvolto in un foglio di pellicola. In alternativa, per un finger food ancora più veloce potete usare un rotolo di pasta briseè già pronto. Trascorso il tempo, stendete la pasta briseè su un piano leggermente infarinato, dividetelo in quadrati di lato pari al lato più corto dello stampo, avvolgetelo allo stampo per cannoli (posizionate lo stampo al centro del quadrato lungo la diagonale, in modo che le due estremità coincidano con i due angoli del quadrato). Cuocete i cannoli per circa 15 minuti in forno preriscaldato a 180° fino a che non risultano cotti.

cannoli salati ripieni di crema al formaggio come fare i cannoli

Nel frattempo preparate la crema al formaggio. In un pentolino a bagnomaria mettete il formaggio Asiago DOP Mezzano privato della parte esterna e tagliato a pezzetti, assieme al latte o alla panna liquida. Passate la ricotta al setaccio per un paio di volte in modo che risulti molto cremosa e non faccia grumi. Lasciate fondere mescolando delicatamente. In una terrina unite molto velocemente la ricotta con un pizzico di sale al formaggio fuso.

Usate una sacca da pasticcere per farcire i cannoli salati ripieni di crema al formaggio. Serviteli al momento cospargendo con dell’erba cipollina. Nel caso vogliate anticiparvi nella preparazione dei cannoli, potete prepararli e farcirli al momento, altrimenti col tempo tendono ad inumidirsi e ad ammorbidirsi.

cannoli salati ripieni di crema al formaggio asiago ricetta finger food

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! 🙂 Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account GooglePlus e Twitter? Un modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

4 Risposte a “Cannoli salati ripieni di crema al formaggio”

  1. Ho provato a farle: fiasco totale 😀
    1) Ho un forno indecente e si sono un po bruciacchiati da una parte..ancora non ho capito bene come dosare le temperature e la ventilazione
    2) Ho usato dei coni perche’ non avevo gli stampi per cannoli sicché son venuti troppo ripieni diventando cosi’ troppo pesanti
    3) Ho imprecato svariate volte perché ho una cucina microscopica e mi son scontrato con la mia compagna che stava preparando pizze
    4) Non ho trovato l’erba cipollina quindi ho usato un pochino di paprika piccante. Troppo formaggiose
    Grazie comunque 🙂

  2. Ciao! Se preparo i cannoli vuoti un giorno prima, per poi farcirli al momento il giorno dopo, la pasta brisè tende ad essere già rafferma?
    Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.