Crea sito

CALAMARI SABBIOSI AL FORNO

Calamari sabbiosi al forno, un’idea originale per cucinare i calamari al forno. Un secondo piatto di pesce facile e veloce da realizzare, un’alternativa agli anelli di calamari fritti, per cui senza friggere risultano anche leggeri.

Per la ricetta di questi sfiziosi calamari gratinati al forno servono pochissimi ingredienti: calamari, pangrattato, olio di oliva e le erbe aromatiche che più preferite come salvia, origano, rosmarino, prezzemolo. In alternativa ai calamari sono perfetti anche i totani o le seppie: il procedimento è il medesimo e il risultato è altrettanto eccellente.

La preparazione è di una semplicità unica: i calamari vengono puliti e tagliati a striscioline e non, come di solito avviene, ad anelli. Si impanano in un mix di pangrattato, olio di oliva ed erbe aromatiche. Per impanare i calamari vi svelerò un metodo furbissimo e veloce!

La cottura avviene in forno per pochi minuti, giusto il tempo di cottura dei calamari che varia a seconda della dimensione. Non fate cuocere i calamari in forno più del dovuto, risulteranno troppo asciutti.

Potete cuocere i calamari gratinati anche al microonde, se avete la funzione Crisp o la modalità forno + microonde: i tempi di cottura si riducono di qualche minuto.

Ora non ci resta che leggere la ricetta e seguire tutti i passaggi, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

calamari sabbiosi al forno ricetta secondo piatti pesce facile veloce economico leggero anelli di calamari totano
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Calamari (totani, seppie)
  • 1 spicchio Aglio (facoltativo)
  • 150 g Pangrattato (circa)
  • q.b. Erbe aromatiche (salvia, rosmarino, prezzemolo, origano)
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale fino

Preparazione

  1. calamari sabbiosi al forno ricetta secondo piatti pesce facile veloce economico leggero anelli di calamari totano

    PREPARAZIONE CALAMARI SABBIOSI AL FORNO

    Per questa ricetta potete usare anche le seppie oppure i totani. Lavate e pulite i calamari seguendo questa ricetta.

    Tagliate i calamari a striscioline o pezzetti delle dimensioni che più preferite. Volendo, potreste anche tagliarli ad anellini ma non avrete lo stesso effetto “sabbioso” come in questo caso.

  2. PREPARAZIONE DELLA IMPANATURA

    In una ciotola unite il pangrattato ed un mix di erbe aromatiche tritate: prezzemolo, salvia, rosmarino, origano.

    Unite anche il sale e lo spicchio di aglio schiacciato con uno spremi-aglio in modo da ridurlo in purea.

  3. Infine, aggiungete dell’olio di oliva e mescolate. Dovrete ottenere una impanatura uniforme, senza grumi che l’olio formerà.

  4. Mettete il mix di impanatura in un sacchetto per alimenti che possa contenere tutti i parte dei calamari.

  5. IMPANATURA DEI CALAMARI SABBIOSI

    Il sacchetto per alimenti risulta un metodo efficace, veloce e davvero geniale per impanare qualsiasi cosa, anche solo con la farina.

    Mettete buona parte dei calamari nel sacchetto con l’impanatura. Chiudete l’apertura formando aria all’interno ed agitate il sacchetto.

     

  6. I calamari risultano impanati in pochi secondi. Togliete, quindi, i calamari dal sacchetto e procedete ad impanare gli altri.

    Se li impanerete in un’unica volta potrete anche metterli in un setaccio in modo da averli tutti impanati ed eliminare quella in eccesso.

  7. COTTURA CALAMARI SABBIOSI AL FORNO

    Preriscaldate il forno a 180° in modalità statica. Adagiate i calamari impanati sulla leccarda del forno ricoperta di carta forno ben distanti l’uno dall’altro.

    Cospargete con un po’ di olio di oliva ed infornateli per circa 15-20 minuti.

  8. I tempi di cottura variano a seconda della dimensione e dello spessore dei calamari: fate una prova assaggiando quello più spesso per verificarne la cottura.

  9. Servite i calamari sabbiosi al forno con del succo di limone. Se preferite, potete salarli anche dopo la cottura.

  10. This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved for at least 5 minutes.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Click here to troubleshoot.

Consigli

Nei calamari sabbiosi al forno lo spicchio di aglio dona un sapore eccezionale ma, se non gradite o non digerite l’aglio, potete ometterlo.

E’ preferibile cuocere i calamari sabbiosi al momento, per evitare che poi riscaldandoli risultino gommosi. Se volete prepararli in anticipo potete impanarli e lasciarli sulla carta forno fino al momento di servirli.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.