ACQUA DETOX alle MELE KIWI E LIMONE per DEPURARSI e SGONFIARSI

Per depurarsi e sgonfiarsi, drenante e fresca: acqua detox kiwi, mele e limone, un’acqua fresca e dissetante dai mille benefici. Perfetta per aiutare chi ha “difficoltà” nel bere quotidianamente: come sapete, bere è importante e, a seconda del peso e della statura, in realtà bisognerebbe bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Non è facile, sopratutto perché bisognerebbe “ricordarsi” di bere anche quando non si ha sete: l’acqua detox è un valido aiutante quotidiano, fresca, dissetante, al sapore della frutta e verdura che metterete in infusione. Come quella al limone, zenzero e menta! Andando incontro al caldo e all’estate è bene organizzarsi ed avere acqua sempre a portata di mano!

L’acqua detox è un’acqua in cui vengono messi in infusione, a freddo, pezzi di frutta, erbe aromatiche come menta e basilico, verdura come pomodori, sedano, carote.. e potete sbizzarrirvi creando combinazioni sfiziose e saporite, anche a seconda dei benefici che vorrete ottenere. L’acqua da utilizzare è quella che usate tipicamente, naturale o frizzante, ma anche del rubinetto va bene purché non sia troppo calcarea. La frutta viene messa in infusione con tutta la buccia per cui è importante lavarla bene, meglio se con un pizzico di bicarbonato. Potete usare una brocca, un termos o semplicemente una caraffa: dopo l’infusione che tipicamente è di almeno 4-5 ore, se non una notte intera, la frutta viene filtrata e potrete bere l’acqua, è perfetta anche da portare fuori casa, in ufficio o in palestra.

In questa ricetta vi propongo mele, limone e kiwi in infusione: le mele e il limone vengono aggiunti con la buccia, il kiwi ovviamente no.

La mela è un frutto ricco di vitamine, perfetto contro l’inappetenza, aiuta ad alleviare la stanchezza e il nervosismo, favorisce la digestione, ha pochi zuccheri ma molte fibre, perfetta anche per tenere sotto controllo la glicemia: non a caso il famoso detto “una mela al giorno leva il medico di torno” e sopratutto è la buccia a contenere la gran parte di vitamine!

Il kiwi è un frutto dalle molteplici proprietà benefiche: ricco di vitamina C con effetto antiossidante, vitamina E, potassio, rame e ferro perfette contro l’anemia. Inoltre, è ricco di minerali che aiutano le funzionalità cardiache oltre che per regolare la pressione arteriosa.

Il limone, come saprete, è un agrume dalle mille proprietà benefiche: antiossidante, ricco di acqua ed anche a basso indice glicemico, aiuta a bruciare i grassi.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

acqua detox mele lmone e kiwi per sgonfiarsi e depurarsi ricetta aromatizzata
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Porzioni:
    1 litro di acqua detox
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 l acqua fredda
  • 1 kiwi
  • 1 mela (gialla o rossa)
  • 1 limone

Preparazione

  1. ricetta acqua detox kiwi mele lmone e kiwi per sgonfiarsi e depurarsi ricetta aromatizzata

    Come Fare l’Acqua Detox Kiwi Mela e Limone

    Lavate bene la mela e il limone, evitando di strofinare la buccia ma lavandole sotto acqua corrente o immergendole in acqua e un pizzico di bicarbonato.

  2. Tagliate la mela in quattro spicchi, eliminate il torsolo e tagliatela a fettine. Tagliate il limone in spicchi o fettine, cercando di eliminare i semi.

    Sbucciate il kiwi, tagliatelo a fette o a spicchi.

  3. Mettete l’acqua in una brocca: dovrà essere fredda e non servirà né riscaldarla né farla bollire.

    Quindi, mettete in infusione la frutta e chiudete la brocca. Potete tenerla in infusione una notte intera, a temperatura ambiente o in frigorifero.

  4. Il tempo di infusione, affinché l’acqua si insaporisca e assorba tutte le proprietà benefiche della frutta, è di almeno 3 ore.

    Trascorso il tempo, filtrate l’acqua eliminando la frutta che potrete buttare via in quanto ha perso tutte le sostanze nutritive.

  5. L’acqua detox è pronta: buona bevuta! Potete conservarla a temperatura ambiente oppure in frigorifero.

     

  6. Prova anche altre ricette:

    1. Acqua Detox Limone Zenzero e Menta
    2. Succo Fragole Cocco e Ananas
    3. Succo Yogurt Pesche e Mandorle

Come Conservare l’Acqua Deotx Kiwi Mele e Limone

Il consiglio è di tenere l’acqua sempre a portata di “occhio” in modo da ricordarsi di bere spesso, anche e sopratutto quando non si sente l’esigenza o la necessità di bere.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Precedente PAN BRIOCHE AL LATTE con IMPASTO Senza Uova Successivo New York CHEESECAKE AI FRUTTI DI BOSCO: La Versione Cotta in Forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.