Crea sito

Muffin alle mele e gocce di cioccolato

Questi “Muffin alle mele e gocce di cioccolato” sono davvero soffici e morbidissimi. Ideali da mangiare a colazione per iniziare con il piede giusto la vostra giornata.

Facili e veloci da fare, oramai questi dolci inglesi sono entrati di diritto nel cuore di noi Italiani. Esistono numerose varianti dei muffin, possono essere sia dolci che salati, con il cioccolato o con la zucca.

Insomma voi quali preferite? Vi lascio questa ricetta davvero semplicissima!
Alla prossima con #strapazzamidizucchero.

Muffin alle mele e gocce di cioccolato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 1uova
  • 250 gzucchero di canna
  • 70 mlolio di semi di girasole
  • 200 mllatte di soia
  • 250 gfarina 00
  • 8 glievito in polvere per dolci
  • 20 ggocce di cioccolato fondente
  • 1mela

STRUMENTI

  • 1 Stampo per muffin antiaderente
  • 12 Pirottini ( in silicone) oppure di carta
  • 1 Frusta elettrica

COME PREPARARE MUFFIN CON MELE E GOCCE DI CIOCCOLATO

  1. In una ciotola di grandi dimensioni, rompiamo un uovo e aggiungiamo lo zucchero di canna. Mescoliamo per un paio di minuti con una frusta elettrica.

    Uniamo adesso l’olio di semi e il latte. Continuiamo a mescolare a velocità medio-bassa.

    Quando il composto risulterà omogeneo, incorporiamo la farina (mi raccomando ben setacciata) e metà bustina di lievito in polvere per dolci.

    Tagliamo per finire una mela grande a pezzetti e, con l’aiuto di una spatola, uniamola al composto.

    Prendiamo adesso uno stampo da 6 per muffin e adagiamo dei pirottini di carta o silicone.

    Versiamo il nostro impasto (dovrà risultare cremoso nella consistenza) e decoriamo a piacere con delle gocce di cioccolato.

    I nostri Muffin con mele e gocce di cioccolato sono pronti per essere infornati.

COTTURA

Per la riuscita di questi deliziosi muffin, consiglio una cottura a 180° per 20 minuti in forno statico. Ricordate sempre di fare “la prova stecchino”, se lo stuzzicadenti risulterà asciutto allora potrete sfornare finalmente le vostre delizie.

COME CONSERVARE I MUFFIN?

Possiamo conservare i nostri dolci in un contenitore ermetico o chiusi in una pellicola, in questo modo non perderanno la loro sofficità nonostante il passare dei giorni.

NOTE

Dai un’occhiata anche ai “Muffin allo yogurt morbidissimi e senza burro“: https://blog.giallozafferano.it/strapazzamidizucchero/muffin-allo-yogurt-morbidissimi-e-senza-burro/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.