Torta salata agli spinaci e purè di patate

La torta salata agli spinaci e purè è davvero gustosa e sfiziosa, molto semplice da preparare per un risultato sorprendente.
Gli spinaci nella torta salata sono un classico, ma l’aggiunta del purè gli da quel tocco in più che la rederà gradita a tutti.
Io ho usato un purè di patate fatto in casa, ma volendo potete utilizzare anche un purè già pronto per velocizzare la preparazione.

Torta salata agli spinaci e purè
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    25-30 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 1 rotolo
  • Spinaci 400 g
  • Mozzarella 150 g
  • Parmigiano reggiano 30 g
  • Sale q.b.
  • Burro g

Per il purè di patate

  • Patate 300 g
  • Latte 100 ml
  • Burro 20 g
  • Sale fino q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Parmigiano grattugiato 1 cucchiaio

Preparazione

Preparare il purè

  1. Lavate le patate, mettetele in una pentola, copritele di acqua fredda, portate a bollore, poi cuocete per circa 30-40 minuti, dipende dalla grandezza delle patate, in ogni caso per controllare se sono morbide al punto giusto, tanto da poter essere schiacciate facilmente, infilzatele al centro con una forchetta, se entra con facilità, le patate sono cotte.
    Schiacciate le patate senza sbucciarle, come indicato QUI, per avere una grana più fine, potete schiacciarle più volte.
    Mettete le patate in una pentola, salate, aggiungete noce moscata a piacere, a parte scaldate il latte, potete farlo in una pentolina o anche al microonde.
    Mettete la pentola con le patate sul fuoco e riscaldate a fiamma bassissima, aggiungete il latte caldo e mescolate con una frusta fino a quando il latte sarà completamente assorbito, spegnete il fuoco, aggiungete il burro ed il parmigiano e mescolate in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti.
    Fatelo raffreddare.

Preparare gli Spinaci

  1. Pulite gli spinaci ed eliminate le parti dure e le foglie più sciupate, lavateli bene, non c’e’ bisogno di asciugarli.
    Mettete gli spinaci in una padella antiaderente o in una pentola con coperchio e fate appassire a fuoco basso, aggiungete una noce di burro, fatela sciogliere e cuocete a fuoco moderato fino a che il burro sarà incorporato completamente.
    Salate e fate raffreddare un pochino.
    Se utilizzate spinaci surgelati, metteteli in una padella antiaderente senza condimenti, fateli scongelare e poi asciugare a fuoco basso, poi procedete come sopra.

Preparare la torta salata

  1. Scolare la mozzarella, se necessario asciugatela con carta da cucina, tagliatela a cubetti.
    Srotolate la pasta sfoglia, sistematela in una teglia rivestita di carta forno, la teglia deve avere un diametro inferiore alla sfoglia, in modo da poter creare il bordo, bucherellate il fondo con una forchetta per evitare che si gonfi in cottura.
    Coprite il fondo della sfoglia con gli spinaci, poi cospargeteli con la mozzarella a cubetti, a questo punto potete coprire completamente la superficie della torta salata agli spinaci con il purè, oppure mettere il purè in una siringa per dolci o una saccapoche e decorare come più vi piace.
    Spolverizzate con il parmigiano grattugiato.
    Accendete il forno a 180°C, quando sarà caldo, infornate la torta salata agli spinaci e purè nel ripiano più basso, cuocete per circa 30 minuti, o comunque fino a doratura.
    Servite calda o tiepida, ma è buona anche fredda.

    Seguimi anche sulla mia pagina facebook Stellina in cucina

  2. Torta salata agli spinaci

Precedente Pasta la forno con carciofi e mais Successivo Picnic di Pasquetta

Lascia un commento