Crea sito

Torta al cioccolato con solo albumi

La torta al cioccolato con soli albumi è una torta soffice, golosa e utile per utilizzare gli albumi avanzati, io la faccio spesso anche dopo Pasqua per usare il cioccolato che avanza dalle uova.

Uso spesso gli albumi avanzati per preparazioni dolci e salate, visto che almeno una volta alla settimana i miei uomini mi chiedono la carbonara, quindi gli albumi non mi mancano mai 🙂Torta al cioccolato solo albumi

Torta al cioccolato con solo albumi

Ingredienti per una torta di circa 24 cm di diametro:

  • 4 albumi
  • 150g di cioccolato a latte o 200g di cioccolato fondente
  • 160g  di farina
  • 100g di zucchero
  • 120g  di latte
  • 1 bustina lievito
  • Panna montata per decorare o accompagnare (facoltativa)

Preparazione:

riducete il cioccolato in piccoli pezzi, se usate una tavoletta grossa potete usare un mixer o un robot.
Mescolate la farina con il lievito.
In questa ricetta gli albumi non vanno montati a neve.
Mettete gli albumi in una ciotola, unite il cioccolato e mescolate molto bene con una spatola o con un cucchiaio di legno.
Unite il lievito e la farina agli albumi, aggiungete il latte e continuate a mescolare con una frusta elettrica, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Foderate una tortiera con carta forno, versatevi dentro l’impasto e cercate di livellarlo.
Per foderare correttamente la teglia, tagliate un cerchio di carta forno per il fondo, una striscia per il bordo, appoggiate la carta e fatela aderire.
Accendete il forno a 180°C.
Fatelo scaldare e infornate, dopo circa 30 minuti la torta sarà cotta, ma controllate comunque prima perché la cottura può dipendere dal vostro forno.
Sfornatela, fatela raffreddare e sformatela delicatamente, per evitare che rimangano dei pezzi attaccati alla carta forno.
Buona a colazione e merenda.

Se ti è piaciuta questa ricetta, magari ti piace anche la Torta di albumi senza lievito e la Focaccia dolce di albumi, o la Torta cioccolatosa.

Seguimi anche sulla mia pagina facebook Stellina in cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *