Polpette di orata e verdure

Oggi vi propongo delle gustose polpette di orata e verdure, diverse dalle polpette di merluzzo e verdure, queste sono un po’ più  ricche e forse anche un po’ più saporite.

Sono un secondo ricco e completo che piacerà  a tutta la famiglia.Polpette di orata

Polpette di orata e verdure

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di filetti di orata
  • 200 g circa di verdure lesse di stagione (potete usare cavolo, zucchine, spinaci, fagiolini, carote ecc. Volendo potete usare anche le verdure del brodo)
  • 1 uovo
  • 1 panino piccolo (circa 50-60 g)
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Sale
  • Pangrattato q. b.  se necessario
  • Olio d’oliva q. b.

Preparazione:

scolate bene le verdure e schiacciatele con una forchetta, se preferite potete tritarle.

Asciugate i filetti di orata, controllate l’eventuale presenza di qualche lisca.

Metteteli in un mixer e frullateli, se volete una consistenza diversa, potete tritarli con un coltello affilato.

Mettete il panino in acqua fredda e fatelo ammollare.

Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo.

Mettete l’orata e le verdure in una ciotola, unite l’uovo,  il prezzemolo ed il panino ben strizzato, salate e cominciate a mescolare.

Volendo potete aggiungere un po’ di pepe o spezie a piacere, come curcuma, curry, paprica dolce ecc.

Impastate bene, dovrete ottenere un composto lavorabile e non molle, se la consistenza non vi sembra giusta, potete aggiungere un pochino di pangrattato.

Prendete un po’ di impasto e cominciate  formare le polpette, potete farle tonde o anche schiacciate.

Accendete il forno a 180C.

Foderate una teglia con carta forno, ungetela con poco olio, disponete le polpette sulla teglia.

Infornate a forno caldo e cuocete per circa 10-20 minuti, ricordatevi di girarle a metà cottura.

Sfornatele e servitele calde, potete accompagnarle con salsa allo yogurt o con una semplice insalata.

Se volete un contorno un po’ diverso, cliccando QUI, troverete tante idee classiche o sfiziose per contorni saporiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *