Peperoni in agrodolce

I peperoni in agrodolce sono la soluzione perfetta per chi ama i peperoni e li mangerebbe tutto l’anno.
Sono ottimi consumati così come sono, come contorno veloce o per condire insalate o paste fredde, ma potete anche scolarli e ripassarli in padella per accompagnare carni rosse o bianche.Peperoni in agrodolce

Peperoni in agrodolce

Ingredienti:

  • 1 kg di peperoni
  • ½ litro di aceto
  • ½ litro di acqua
  • un cucchiaio di sale
  • 150 grammi di zucchero
  • 1 bicchiere di olio di semi di girasole o d’oliva

Prima di cominciare a preparare i peperoni in agrodolce, dovrete preparare i barattoli per poterli conservare.

Sterilizzare i barattoli

I barattoli dovranno essere integri e senza crepe, ed avere dei coperchi che chiudano perfettamente e dovranno essere sterilizzati, questa operazione è molto semplice, potete farla anche al microonde.

Lavate benissimo i vasetti, riempiteli di acqua per ¾, metteteli nel microonde e scaldateli alla massima temperatura per circa 2 minuti, o fino a quando l’acqua inizia a bollire, a questo punto, tirate fuori i barattoli, ma fate attenzione, saranno bollenti, quindi usate uno straccio o un guanto da forno.

Svuotate i barattoli e metteteli ad asciugare capovolti su un canovaccio pulito.

Preparazione:
Lavate i peperoni, asciugateli, privateli del picciolo e dei filamenti interni, tagliateli a losanghe di circa 3 cm di lato e teneteli da parte.
Preparate una pentola capiente, possibilmente di acciaio, mettete dentro l’aceto, l’olio, il sale, lo zucchero e l’acqua, mettete la pentola sul fuoco e portate a bollore, mescolate di tanto in tanto in modo da far sciogliere lo zucchero.
Quando bolle, spegnere il fuoco e aggiungete i peperoni tagliati, nel liquido ancora caldo, lasciarli marinare per circa 5 minuti, poi sollevate i peperoni con l’aiuto di una schiumarola e teneteli da parte in un recipiente coperto.
Fare raffreddare completamente lo sciroppo.
Quando il liquido sarà completamente raffreddato, dividete i peperoni nei barattoli preparati e copriteli con il liquido.
È importante che il liquido sia ben freddo, altrimenti i peperoni continuano a cuocere e non rimangono belli croccanti.
Chiudete bene i barattoli e conservateli in un luogo fresco, potete tenerli anche tutto l’inverno. Una volta aperto il barattolo tenetelo in frigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.