Crea sito

Patate e peperoni in padella

Patate e peperoni in padella, ingredienti semplici, ma molto gustosi, che insieme danno vita ad un contorno sfizioso e saporito con una nota piccante che gli da una marcia in più.
Un ottimo contorno per accompagnare piatti di carne o anche come condimento di gustose focacce o primi piatti caldi e freddi, come cous cous, riso o pasta.

Patate e peperoni in padella
  • Preparazione: 10-15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Peperoni rossi
  • 2 Patate medie
  • 1 Scalogno
  • 1 Peperoncino fresco
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1 cucchiaino Origano
  • 5 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale fino

Preparazione

  1. Preparare una ciotola abbastanza grande da contenere le patate, riempirla di acqua fredda.
    Pelate le patate, tagliatele a spicchi larghi circa 1 cm e mezzo e mettetele nella ciotola con l’acqua.
    Lavate i peperoni, asciugateli, tagliateli a strisce di circa 2 cm di lato, eliminate i semi interni e le nervature bianche, che risulterebbero amare.
    Lavate ed ascigate il prezzemolo, poi tritatelo finemente con un coltello.
    Aprire il peperoncino piccante, eliminate i semi e tagliatelo a fettine.
    Sbucciate lo scalogno, e dividetelo a spicchi.
    Scaldate 3 cucchiai di olio in una padella, possibilmente antiaderente, unite lo scalogno ed i peperoni, salare e cuocete fino a che i peperoni non si saranno in po’ ammorbiditi, 10 minuti circa.
    Mentre i peperoni cuociono, scolate le patate e asciugatele bene.
    Togliete i peperoni dalla padella con un mestolo forato e teneteli da parte.
    Aggiungete l’olio rimasto in padella, unite le pepate rosolatele a fuoco vivo per qualche minuto, appena avranno preso un po’ di colore, salatela e continuare la cottura a fuoco moderato per circa 10-15 minuti mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
    Quando avranno raggiunto il grado di cottura desiderato, unite i peperoni, mescolate e fate saltare il tutto a fuoco vivo per un paio di minuti.
    Aggiungete il prezzemolo e l’origano, mescolate ancora e spegnere il fuoco.
    Servire caldo o tiepido.

Note

Volendo potete cuocere patate e peperoni insieme, in questo modo le patate prenderanno ancora di più il gusto dei peperoni, ma visto che hanno tempi di cottura differenti, dovrete cuocere le patate prima in acqua bollente, poi cuocerle insieme ai peperoni in padella.

Seguimi anche sulla mia pagina facebook Stellina in cucina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *