Pasta frolla all’olio

La Pasta frolla all’olio e friabile e versatile, adatta a numerose preparazioni, esattamente come la pasta frolla classica, ma può essere un’ottima variante per chi non può mangiare il burro o, semplicemte vuole fare dei dolci un po’ più leggeri.

pasta frolla all'olio

Pasta frolla all’olio

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di olio d’oliva
  • 1 uovo ed 1 tuorlo
  • Qualche cucchiaio di acqua fredda
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

Disponete la farina a fontana su una spianatoia, unite lo zucchero, il sale le uova, l’olio e un paio di cucchiai di acqua, impastare tutto velocemente, potete fare la stessa operazione in una grossa ciotola, ovviamente anche in un ‘impastatrice, se l’avete.

Dovrete ottenere un impasto omogeneo, tanto da formare una bella palla liscia, se necessario aggiungete ancora un po’ di acqua.

Infarinate leggermente un tovagliolo pulito, appoggiateci la palla, avvolgetela nel tovagliolo e fatela riposare in un luogo fresco per circa mezz’ora.

Potete usarla come una normale pasta frolla, io l’ho usata per fare crostate, biscotti farciti con marmellata o anche biscotti semplici, ottimi con il the.

La pasta frolla all’olio è morbida e friabile ed è facile da stendere, in ogni caso per le crostate, io la metto tra 2 fogli di carta forno e la stendo con in matterello.

Se vi interessano altre ricette senza burro, potete provare i biscotti al miele o la pasta briè senza burro o la pasta brisè integrale senza burro, per preparazioni salate.

Seguimi anche sula mia pagina facebook Stellina in cucina

6 Risposte a “Pasta frolla all’olio”

  1. Ho utilizzato la ricetta della frolla all’olio per realizzare dei biscotti, ma a mio avviso l’olio è davvero troppo…la frolla era tutta unta e i biscotti stanno friggendo nel forno… Io suggerisco a chi volesse farla di metterne meno.

  2. Ciao, io ho fatto sia la crostata che i biscotti,più di una volta, ma non erano unti, presto li pubblico così potrai vedere.
    Posso chiederti che olio hai usato?

  3. Magari è stato quello, io ho usato olio d’oliva, non saprei come viene con altri olii, mi spiace

  4. Io di solito uso l’olio di semi per cui sono andata tranquilla.. Grazie cmq per l’aiuto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.