Pasta di pane integrale alle patate

La Pasta di pane integrale alle patate ha un sapore rustico, perfetta per preparare pizze con verdure o panini ripieni o semplicemente speziati.

E’ molto piu’ morbida del classico impasto integrale, grazie alla presenza della patata, che la rende soffice e digeribile.
pasta di pane integrale alle patate

Pasta di pane integrale alle patate

Ingredienti per una pagnotta, una pizza o circa 8 pizzette:

  • 300 g di farina integrale
  • 100 g di patate lesse ( il peso delle patate da crude a cotte è quasi uguale)
  • ½ cucchiaino di sale
  • ½ bustina di lievito di birra disidratato
  • 250-300 ml di acqua tiepida

Preparazione:

schiacciate le patate, cliccando QUI troverete il modo di farlo senza sbucciarle e senza aspettare che si freddino.

Mettetele in una zuppiera, aggiungete la farina, aggiungete il sale ed il lievito senza farli toccare, unite circa 200 ml di acqua e cominciate a mescolare bene con le mani, aggiungete altra acqua se necessario, dovrete ottenere un impasto morbido ed omogeneo, quando avrà preso consistenza,  spostate l’impasto su un piano di lavoro infarinato , lavorate energicamente per circa 10 minuti.

In un vassoio o in una placca da forno, appoggiate un canovaccio ricoperto di farina.

Mettete l’impasto sul canovaccio, praticate sopra un’incisione a croce, cospargete di farina e coprire con un altro canovaccio.
Mettete in forno spento a lievitare fino a che avrà raddoppiato il suo volume, circa 1 ora.

Se volete fare la pizza potete stendere direttamente l’impasto in una teglia unta di olio e lasciarla lievitare già stesa, una volta lievitata potete condirla come preferite,  io la trovo ottima con tutte le verdure.

Anche per le pizzette faccio la stessa cosa, divido la pasta non lievitata, do ad ogni pezzo la forma di una pizzetta, poi le sistemo in una teglia unta e le metto a lievitare.

Sbizzarrite la vostra fantasia con questo impasto morbidissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.