Crea sito

Panzanella alle verdure

La panzanella alle verdure è un piatto semplice e fresco, perfetto per i pranzi o le cene d’estate, volendo potete portarlo anche in spiaggia.
La panzanella e uno dei dei piatti toscani che mi è rimasto nel cuore, è un piatto di recupero, infatti l’ingrediente principale è il pane raffermo, la versione classica è fatta con tonno, cetrioli, cipolle e pomodori, ma come tutti i piatti buoni, si può personalizzare a seconda dei gusti e, perchè no, in base a quello che si ha in frigo.

Panzanella alle verdure
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pane toscano o casereccio 300 g
  • Peperoni gialli 1
  • Fagiolini 150 g
  • Zucchine 2
  • Pomodori insalatari 2
  • Cipolla piccola 1
  • Aglio (facoltativo) 2 spicchi
  • Basilico 5-6 foglie
  • Rosmarino 1 rametto
  • Olio extravergine d'oliva 6 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

Preparate gli ingredienti

  1. Tagliate il pane a tocchetti eliminando la crosta, mettetelo in una ciotola e bagnatelo con acqua, non dovete immergerlo nell’acqua, ma metterlo in una ciotola e bagnarlo poco con le mani, come per innaffiarlo.
    Attenzione a non bagnarlo troppo, altrimenti non riuscirete a sbriciolarlo, deve risultare ben “sgranato” come una grossa semola di cous cous, se esagerate sembrerà una pappa e non una panzanella.
    Aggiungete uno spicchio d’aglio tagliato in 2 o 3 pezzi, se ne gradite il sapore ( dopo andrà eliminato) e un rametto di rosmarino, quindi lasciatelo riposare mentre preparate le verdure.
    Mettete in una ciotolina 4 cucchiai d’olio con l’aglio rimasto (opzionale) tagliato a fettine e lasciate insaporire.
    Pulite i peperoni, eliminando la parte bianca ed i semi interni, tagliateli a quadretti di circa 1 cm di lato.
    Affettate la cipolla.
    Mettete a bollire dell’acqua salata, servirà per i fagiolini.
    Scaldate l’olio rimasto in una padella, unite la cipolla, fatela appassire a fuoco basso mescolando, aggiungete i peperoni e cuocete dolcemente per 10 minuti con un coperchio.
    Nel frattempo spuntate i fagiolini, lavateli e cuoceteli nell’acqua bollente per circa 7/8 minuti, scolateli, tagliateli a tocchetti.
    Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle sottili.
    Unite le zucchine e i fagiolini ai peperoni, salate, pepate e cuocete ancora 10 minuti.
    Le verdure devono restare croccanti.
    Tagliate i pomodori a tocchetti, salateli leggermente.

Componete la panzanella alle verdure

  1. Scolate il pane e sbriciolatelo sfregandolo con le mani, mettetelo in una ciotola o direttamente su un piatto da portata.
    Aggiungete le verdure cotte con il loro condimento e i pomodori, mescolate e lasciate raffreddare.
    Condite con l’olio aromatizzato all’aglio, coprite con una pellicola e lasciate riposare in frigo almeno 30 minuti.
    Prima di servire profumate con il basilico sminuzzato con le mani.

    Se ti piace questa ricetta, puoi provare le Polpettine alla panzanella con tonno

    Seguimi anche sulla mia pagina facebook “Stellina in cucina

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *