Lasagna bianca ai funghi e prosciutto

La Lasagna bianca ai funghi e prosciutto è un’alternativa alla lasagna al sugo rosso, molto buona e cremosa, ricca di gusto e delicata nello stesso tempo. Come tutte le preparazioni fatte al forno, potete prepararla in anticipo e scaldarla poco prima di servirla.Lasagna bianca con prosciutto e funghi

Lasagna bianca ai funghi e prosciutto

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di pasta fresca all’uovo per lasagne
  • 1 kg e ½ di funghi champignon
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 200 g di prosciutto  cotto in una sola fetta
  • 150 g di mozzarella o fontina
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 1 l circa di besciamella, qui la ricetta per quella classica

Preparazione:

Pulite i funghi con carta da cucina e tagliateli a fettine sottili.

Lavate e tritate il prezzemolo, sbucciate lo spicchio d’aglio.

Tagliate a striscioline il prosciutto cotto, e la mozzarella.

Scaldate 4-5 cucchiai di olio in una padella con l’aglio, unite i funghi affettati, il prezzemolo, salate, pepate , mescolate e cuocete a fuoco moderato con coperchio per circa 20 minuti.

A secondo del tipo di lasagne scelto, dovrete verificare se necessario scottarle in acqua o meno, se usate quelle secche sarà necessario.

Preparate un vassoio con un canovaccio pulito.

Portate a bollore abbondante acqua, salatela, unite un cucchiaio di olio per evitare che le sfoglie si attacchino tra loro, cuocete 3-4 fogli di lasagna per  volta, appena cominciano a piegarsi, scolatele e appoggiatele sul canovaccio.

Ungete con un po’ di olio una pirofila da forno, fate un primo strato con le lasagne, copritele con i funghi, il prosciutto, la mozzarella, ed un po’ di parmigiano, coprite con un altro strato di lasagne, e versate ci sopra la besciamella, continuate fino ad esaurimento degli ingredienti, terminate con uno strato di besciamella, potete guarnire con qualche funghetto e un po’ di prezzemolo.

Scaldate il forno a 200°C, infornate la lasagna e cuocete per circa 40-45 minuti, in ogni caso controllate, il tempo può variare a seconda del forno usato, a me piace una leggera crosticina, ma potete toglierle dal forno anche appena dorate.

VARIANTE LEGGERA:

Per una Lasagna più leggera, potete sostituire la lasagna all’uovo con pasta fresca senza uova, qui la ricetta, la mozzarella con mozzarella light, il prosciutto cotto con arrosto di tacchino e la besciamella classica con besciamella light, qui la ricetta.

Seguimi anche sula mia pagina facebook Stellina in cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *