Coniglietto pancake

Il coniglietto pancake è solo un’idea carina per presentare ai bambini e non, una colazione insolita e divertente, molto semplice da preparare, ma veramente d’effetto 😉
Per la ricetta dei pancake vi propongo quella che uso io, la più classico con burro fuso, uova ecc, insomma la versione golosa dei pancake, che potete rendere ancora più golosa aggiungendo quello che più vi piace, come Nutella, marmellata, burro di arachidi e chi più ne ha più ne metta… ma se non volete esagerare e non volete che i bimbi esagerino, soprattutto in vista della Pasqua, potete optare per una versione molto più leggera per preparare i pancake, nella preparazione troverete tutte le indicazione per entrambe le ricette, scegliete quella più adatta ai vostri gusti e alle vostre esigenze.

Coniglietto pancake
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3 coniglietti
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 160 gFarina 00
  • 1 cucchiaioZucchero
  • 1Uova
  • 150 mlLatte (circa)
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 30 gBurro
  • 1 pizzicoSale fino

Per decorare e guarnire il Coniglietto pancake

  • q.b.Formaggio fresco spalmabile
  • q.b.Zucchero
  • q.b.Banane
  • q.b.Nutella
  • q.b.Sciroppo di acero
  • q.b.Marmellata

Preparazione del Coniglietto pancake

  1. Preparate la pastella per il Coniglietto pancake come indicato QUI, per questa ricetta la pastella ha un tempo di riposo di circa 20 minuti, ma più riposare anche di più, quindi potete prepararla anche la sera prima, e averla pronta al mattino per preparare i pancake.

    Volendo potete usare anche la ricetta dei Pancake integrali senza burro e uova, QUI la ricetta, sono comunque buoni, ma più leggeri e più veloci, infatti per questa ricetta, la pastella non ha bisogno di riposo, quindi potete prepararli in 15 minuti.

    Se volete preparare i pancake veloci, ma non integrali, seguite la ricetta, ma sostituite la farina integrale con farina bianca 00.

    Per preparare i vari pezzi del coniglietto, vi serviranno 2 pancake tondi, il più grande dovrà avere un diametro di circa 10 cm, quello più picco di circa 8 cm.

    Per le zampe e le orecchie, versate pochissima pastella nella padellina, e trascinatela con il dorso del cucchiaio dandogli la forma.

    Mettete i pancake in un piatto formando il coniglietto.

    Mescolate del formaggio spalmabile con poco zucchero, lavoratelo con una forchetta, fino ad ottenere un specie di crema, mettetene un cucchiaino colmo sul coniglietto pancake per formare la coda a batuffolo, io l’ho modellato con i rebbi di una forchetta, potete mettere il formaggio anche senza zucchero, dipende dai gusti.

    Per le zampe usate della Nutella e delle fettina di banana, ma se non le avete, potete usare altra frutta e della marmellata da scura, ad esempio di fragole o ciliegie ecc.

    Una volta servito e sorpreso i più piccoli, potete renderli più golosi con dello sciroppo di acero, del miele o spalmandoli con della Nutella, o della marmellata.

    Non mi resta che augurarvi “Buona colazione e buona Pasqua!”

    Seguimi anche sulla mia pagina facebook Stellina in cucina

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.