Ciambelle di pizza ripiene

Ciambelle di pizza ripiene

Le ciambelle di pizza farcite sono golose e sfiziose, un modo diverso di gustare i classici ingredienti della pizza, queste sono farcite con scamorza e capocollo, ma potete usare formaggi e salumi che più preferite, ma anche verdure.
Date sfogo alla vostra fantasia.

ciambelle di pizza - stellina in cucina
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 20-25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: circa 8 Ciambelle
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta per pizza

  • Farina 00 250 g
  • Acqua 150-175 ml
  • Sale fino 1 cucchiaino
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Lievito di birra secco 1/2 bustina

Per farcire

  • Scamorza affumicata 100 g
  • Capocollo a fette o altro salume che preferite 100 g
  • Pomodori pelati q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Basilico qualche foglie

Preparazione

  1. Preparate la pasta per pizza come indicato QUI, e lasciatela riposare per circa 1 ora.
    Mentre la pasta lievita, preparate il condimento, passate i pomodori pelati al passaverdure, metteteli in una ciotola, salate, aggiungete dell’olio d’oliva, il basilico lavato e spezzettato e mescolate bene.
    Fate un buco al centro delle fette di capocollo, aiutatevi per la forma con un tappo di una bottiglia di plastica.
    Tagliate la scamorza a fette non troppo spesse, circa 1/2 cm, fate anche al centro di queste un buco con il tappo.
    Raccogliete i ritagli di pasta avanza, impastatela di nuovo e stendetela con il matterello, in modo da ottenere altre ciambelle, ripetete l’operazione fino ad esaurimento della pasta.
    Trasferite la pasta per pizza su un piano infarinato, stendetela abbastanza sottile con l’aiuto di un matterello, ricavata un numero pari di cerchi di circa 10 cm di diametro, fate al centro di ogni cerchio un buco con il tappo di plastica.

  2. Ciambelle di pizza 1-2

    Appoggiate su metà dei cerchi ottenuti una fetta di capocollo, poi coprite con una fetta di scamorze e ancora una fetta di capocollo, infine chiudete con l’altra metà dei cerchi, chiudete i bordi e l’interno delle ciambelle di pizza, usate la punta delle dita, poi sollevatele e fatele rotolare leggermente sul pino, come fossero delle ruote, in modo da chiudere bene i bordi esterni.

  3. Ciambelle di pizza farcitura

    Accendete il forno a 200°C in modalità statica, il mio forno ha la funzione pizza, se l’avete va benissimo e diminuirà il tempo di cottura.
    Coprite la superficie delle ciambelle di pizza con i pomodori pelati passati, sistematele su una teglia ricoperta di carta forno, infornate a forno caldo a metà altezza, cuocete per circa 20-25 minuti, in ogni caso regolatevi in base alle caratteristiche del vostro forno.
    Sfornate, servitele calde, ma sono buone anche fredde.

  4. ciambelle di pizza farcite

    Seguimi anche sulla mia pagina facebook Stellina in cucina

Note

Precedente Cavolfiore gratinato al forno Successivo Torta con crema di mascarpone e cioccolato bianco

Lascia un commento