Calzoncini dolci ripieni di cioccolato

Calzoncini dolci ripieni di cioccolatoDSCN4862

[banner]

Di solito a casa mia il sabato sera mi viene richiesta la pizza, ieri mi è avanzata un po’ di pasta di pane, avevamo già fatto diversi tipi di pizza, così sono passata al dolce, avevo della cioccolata in frigo, avanzi di ovetti kinder, che regalano a mio figlio in confezione famiglia, ma che non gli faccio mangiare tutti insieme.

Ho messo insieme le due cose ed ho fatto i calzoncini dolci, erano veramente buoni, sapevano solo un po’ di… poco.

Ingredienti per circa 10/12 calzoncini:

Pasta di pane base

Cioccolato a pezzi, va bene a latte, bianco o fondente, quello che avete

Olio d’oliva o burro

Zucchero semolato o di canna ( a gusto)

Preparazione:

Seguite le indicazione per preparare la pasta di pane base.

Prima di mettere la pasta di pane a lievitare, dividetela in 10/12 palline, a seconda di quanti calzoncini volete fare e di che dimensione. Poi ponete le palline in un vassoio ricoperto da un canovaccio infarinato, praticate su ogni pallina un’incisione superficiale a croce con un coltello. Fate lievitare circa un’ora. Intanto riducete il cioccolato a scaglie o a piccoli pezzi.

Preparate i calzoncini:

stendete ogni pallina di pasta con le mani su un piano infarinato,  facendo attenzione a non assottigliarla troppo al centro, altrimenti il cioccolato potrebbe bucare la pasta facendo uscire il ripieno. Se vi è più comodo potete usare un matterello, ma vengono meno morbidi. Mettete un mucchietto di scaglie di cioccolato al cento di ogni disco, ripiegate per formare il calzone, chiudete con i rebbi di una forchetta. Mettete i calzoni in una teglia  unta d’olio d’oliva, potete anche foderarla con carta forno, anche in questo caso ungetela un pochino con l’olio. Spennelate i calzoncini con altro olio oppure appoggiatevi sopra qualche fiocchetto di burro, cospargete con lo zucchero scelto.

La cottura:

Il mio forno ha la funzione pizza ed uso quella, però consiglio sempre di controllare il ricettario del proprio forno. In ogni caso la temperatura per un forno statico dovrebbe essere impostata sui 200/220°C , la durata della cottura circa 15/20 minuti. Prima di servire potete spolverizzare con altro zucchero.

Più lungo a dirsi che a farsi 🙂

[banner]