Biscotti alla cannella con mandorle

I biscotti alla cannella con mandorle sono biscotti senza zucchero, ma comunque dolci e saporiti per la presenza del miele, inoltre al posto del burro c’e’ olio d’oliva, quindi sono anche meno grassi e prefetti per chi vuole fare offrire una merenda sana e naturale.

Possono essere una sfiziosa idea per riempire in modo diverso le calze della befana.

Sono ottimi per i grandi, infatti il loro aroma di cannella si sposa benissimo con te’ e tisane delicate.

Potete prepararli in poche mosse e, magari, divertirvi  con i bambini a fare tante formine diverse.

Biscotti alla cannella con mandorle

Biscotti alla cannella con mandorle

Ingredienti:

  • 100 g di miele
  • 300 g di farina
  • 1 uovo
  • 90 g di olio d’oliva
  • 5 g di cannella
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci

Per decorare:

  • 100 g di mandorle pelate

Preparazione:

Preparate la frolla al miele e cannella, CLICCATE QUI per la ricetta.

Mentre la pasta riposa, dividete le mandole a meta’ dal lato lungo.

Una volta trascorso il tempo di riposo della pasta, mettetela su un piano infarinato, infarinate anche un matterello.

Stendete la pasta dandole uno spessore di circa ½ cm.

Per evitare che la pasta frolla si attacchi al piano o al matterello, potete metterla tra 2 fogli di carta forno.

Rivestite una placca da forno con carta forno ( potete usare anche uno dei fogli usati per stendere la pasta, per non sprecare 😉 )

Accendete il forno a 180°C.

Tagliate le formine di biscotti con dei tagliabiscotti, io ho usato formine ad alberello, stelline e calzine.

Sistemate i biscotti sulla teglia, mettete al centro di ogni biscotto mezza mandorla, schiacciatela leggermente in modo da incastrarla.

Infornate i biscotti e cuocete per circa 15-20 minuti, ma regolatevi in base al vostro forno.

Se decidete di fare dei biscotti piu’ sottili, cuoceteli a 160°C.

Sfornateli, fateli raffreddare e gustateli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.