Ravioli di ricotta e spinaci

I ravioli di ricotta e spinaci è un primo piatto tipico della cucina tradizionale italiana.
Si tratta di una pasta fresca farcita con un gustoso ripieno di ricotta e spinaci.
I ravioli possono essere di forma quadrata o rotonda, vengono cotti in acqua bollente e possono essere conditi a piacere con una salsa bianca a base di burro e salvia oppure con un ragù.
Esistono varie versioni della ricetta dei ravioli a seconda delle regioni.
Questa ricetta è abbastanza semplice e permette di realizzare un impasto morbido da cui ottenere una sfoglia sottile con un ripieno gustoso e saporito.
I ravioli di ricotta e spinaci sono perfetti sia a pranzo che a cena, ma anche per occasioni speciali da gustare in famiglia o con amici.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta fresca:

175 g farina
175 g semola rimacinata di grano duro
3 uova
1 cucchiaio olio di oliva
1 cucchiaino sale fino
200 ml acqua tiepida

Per il ripieno:

200 g spinaci
300 g ricotta
q.b. parmigiano grattugiato
1 uovo
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. noce moscata

Strumenti

Frullatori / Mixer
oppure Macchine per pasta

Passaggi

Mettete in una padella un po’ di olio di oliva e fate cuocere gli spinaci già puliti e lavati.
A cottura ultimata scolateli bene, fate raffreddare prima di tritarli.
Aggiungete la ricotta, l’uovo, il parmigiano grattugiato, sale, pepe e noce moscata.
Frullate bene fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Adesso preparate la pasta fresca.
Su una spianatoia disponete la farina e la semola a fontana e mettete al centro le uova sbattute, il sale e l’olio.
Impastate bene tutti gli ingredienti e aggiungete un po’alla volta l’acqua tiepida fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Dividete l’impasto in piccoli pezzetti e con l’aiuto di una macchina per tirare la pasta ottenete una sfoglia sottile dello spessore di circa 2 mm.
Distribuite il ripieno sulla sfoglia in piccoli mucchietti distanti l’uno dall’altro.
Coprite con l’altra sfoglia e ritagliate con la forma per i ravioli.
Cuocete i ravioli di ricotta e spinaci in abbondante acqua salata e condite a piacere con burro e salvia o con un ragù di carne.

I ravioli di ricotta e spinaci si conservano in freezer per un mese.

La mia pagina facebook 👉 stella._.angela

mi trovi su Instagram 👉 stella._.angela

5,0 / 5
Grazie per aver votato!