Crea sito

Carciofi fritti in pastella

I carciofi fritti in pastella sono veramente una bontà, perfetti in ogni occasione, come antipasto o come contorno.
Una ricetta semplice da preparare che garantisce un fritto saporito, con una pastella croccante fuori ma dal cuore morbido.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5carciofi
  • 3uova
  • q.b.sale fino
  • q.b.prezzemolo
  • 100 gfarina
  • olio di semi per friggere

Preparazione

  1. Iniziamo a pulire i carciofi. Sfogliate i carciofi, conservando la parte più interna morbida. Tagliate e sfilettate i gambi. Tagliate l’apice, poi ricavate dai carciofi delle fettine eliminando l’eventuale barba centrale. Lavate più volte e poi scolate bene.

    In una ciotola sbattete le uova con il pecorino grattugiato, il sale e il prezzemolo. Impanate i carciofi prima nella farina e poi nel composto di uova. Friggete in una padella con l’olio di semi. Scolate e fate asciugare su carta assorbente.

3,6 / 5
Grazie per aver votato!