Stella di Natale all’arancia

La stella di Natale all’arancia è perfetta per festeggiare in compagnia l’arrivo del nuovo anno se non volete mangiare il solito panettone o pandoro. Infatti nell’impasto è presente sia il succo che la scorza d’arancia che rendono la torta profumatissima, sprigionando al morso tutta la magia del Natale.  L’idea di questa ricetta l’ho avuto sbirciando il bellissimo blog Di cuore. Volevo farla anch’io nella pentola fornetto ma leggendo gli ingredienti e cercandoli nella mia dispensa mi sono accorta che non avevo la stessa quantità di yogurt greco. Non perdendomi d’animo e aiutata da mia cognata, esperta in matematica, ci siamo messe a calcolare la giusta quantità degli ingredienti necessari per la quantità di yogurt greco che avevo in dispensa. Posso così dire di aver rielaborato la ricetta di Giuliana e aver fatto dosi giuste per uno stampo in silicone da stella a otto punte.   

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    12 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 180 g Farina 00
  • 90 g Fecola di patate
  • 170 g Zucchero
  • 3 uova
  • 150 g Yogurt greco
  • 50 g olio di semi di girasole
  • 120 g di spremuta di arancia
  • la scorza di 2 arance
  • la scorza di 1 limone
  • 1 bustina lievito per dolci

per la glassa

  • 150 g zucchero a velo
  • il succo di mezzo limone

per la decorazione

  • 2 rondelle di arance spesse 5 mm
  • 6 ciliegine candite

Preparazione

  1. Separare i tuorli dagli albumi.

    Montare gli albumi a neve fermissima.

    Montare i tuorli con lo zucchero, unire lo yogurt, il succo d’arancia e l’olio e amalgamare bene.

    Aggiungere la farina setacciata con la fecola e il lievito a più riprese e mescolare con cura finché non ci sono grumi.

    Unire la scorza delle arance e del limone, quindi incorporare gli albumi mescolando dall’alto verso il basso per non smontarli.

    Versare l’impasto in uno stampo imburrato e infarinato e cuocere il forno caldo  180° per 45 minuti comunque fa fede la prova stecchino.

    Far raffreddare la torta nello stampo quindi capovolgerla nel piatto di portata.

     

     

preparazione della glassa

  1. Mettere lo zucchero a velo in una ciotolina e versare il succo del mezzo limone e mescolare con cura.

    Quando è pronta versarla sulla stella e decorare a piacere con le fette di arancia e le ciliegine candite

Note

La stella e sofficissima e può durare un paio di giorni se non la finite prima.

Perfetta per festeggiare l’arrivo del nuovo anno con un dolce quasi light

Precedente Confettura di peperoni leggermente piccante Successivo Biscotti con l'uvetta

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.