Quiche di cipolle e olive

Beh non ho proprio scusanti per essere latitante dal mio blog e dai vostri. È  vero che il lavoro mi sta dando preoccupazioni, ma a chi non le dà ora? È vero però che in questo periodo con alcune amiche (giusto per dimenticare alcuni problemi) sto preparando una piccola serata teatrale per fine marzo dal titolo “Ma le donne” ed  ecco spiegata la mia latitanza. Le prove procedono a meraviglia ma dover imparate tutto a memoria dai testi alle scene non è per niente facile alla mia veneranda età (per la cronaca 50). Comunque vi farò sapere in futuro. La cucina per il momento l’ho messa in disparte  anche se in ogni modo rimane sempre la mia passione preferita. La ricetta di oggi è tratta “Più cucina” febbraio marzo 2012  ed davvero sfiziosa può essere benissimo  un secondo alternativo e invitante.

 cipolle, uova, olive, cucina, quiche

 Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 500 gr di cipolle
  • 200 gr di pelati
  • 1 bella manciata di olive nere snocciolate
  • 4 uova
  • sale e pepe q.b.
  • 100 gr di panna io ho messo il latte
  • 60 gr di grana grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 foglie di alloro
  • olio evo

 Procedimento:

Stendere la pasta brisè nello stampo coperto da carta forno, pungerla con la forchetta  e riporla in frigo Pulire le cipolle affettarle e farle appassire con un filo di olio l’aglio e le due foglie di alloro. Unire i pelati, salare, pepare e cuocere  per una ventina di minuti. Quando sono pronte farle intiepidire. Intanto sbatte in una ciotola le uova con il formaggio e il latte e unirlo alle cipolle. Regolare se c’è bisogno di sale e pepe, mettete le olive in superficie quindi infornare a forno caldo a 190° per 30 minuti, ma regolatevi con il vostro forno. Sformarla su una gratella e servire tiepida o a temperatura ambiente

cipolle, uova, olive, cucina, quiche

Ora scappo…felice weekend a tutti!

Soleluna

 
Precedente PIZZA IN BIANCO PATATE E BROCCOLI Successivo Focaccia al rosmarino e olive

8 commenti su “Quiche di cipolle e olive

  1. Ciao Luisa ti capisco benissimo, l’importante è che tu stia bene!!!
    Questa quiche è molto invitante e sicuramente un piatto unico alternativo e molto gustoso, te la copierò 😉
    Bacioni e buona serata!!!

     
  2. Già, il lavoro dà preoccupazioni, ma il teatro ti può dare solo soddisfazioni e anche a tavola non scherzi, evviva le quiche e se c’è la cipolla noi già gongoliamo, devi sapere che la nostra frittata preferita in assoluto è quella di cipolle, invece la quiche alle cipolle ci mancava.
    Baciotti e buona settimana
    Sabrina&Luca

     
  3. Quanto ti capisco, anche la mia memoria si è arruginita e fa fatica ad imparare le cose ma una buona palestra è contunuare a usarla per tenerla bella arzilla! Adoro le cipolle e le olive, questa quiche sembra fatta per me! 🙂

     
  4. finalmente riesco a commentare!!!!ieri ho visto questa torta salata di cipolle e ho subito preso nota!!!!!buona domenica carissima Luisa Tittina

     

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.