Crea sito

Pollo arrosto con patate

Il pollo arrosto con patate è la ricetta che ho preparato per il giorno del pollo arrosto day, il 2 ottobre, festa dei nonni. Mi sono ispirata alla ricetta della mia nonna con alcune modifiche secondo i miei gusti. Il pollo arrosto con patate era la ricetta che la mia nonna cucinava quando la domenica era solita invitare a pranzo i nipoti. La sua ricetta metteva allegria e per noi, nipoti, era l’occasione per stare insieme senza la presenza dei genitori. Pollo arrosto con patate con il tempo è diventata la ricetta dei miei ricordi, delle giornate passate dai nonni, delle risate e delle giornate di festa. Vi ho incuriosito? Allora venite in cucina con me a cucinare il mio pollo arrosto con patate.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 cosce di pollo
  • q.b. di salvia
  • q.b. di rosmarino
  • 2 foglie di alloro
  • q.b. di paprica forte
  • q.b. di sale e pepe
  • 2 spicchi di aglio
  • 800 g di patate
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • q.b. di olio evo

Preparazione

  1. Per preparare il pollo arrosto con patate, iniziamo con controllare le cosce se sono ben pulite senza piume residue, fiammeggiatele se ci fossero delle piccole piume.

    Accendete il forno a 200°

    Preparate un trito delle erbe aromatiche, dividerle in due e unire ad uno sale e paprica, all’altro solo sale.

    Pelate le patate e tagliate a cubotti se sono grosse o lasciate intere se piccole, mettetele in una ciotola coperte di acqua per far perdere loro l’amido. Cambiate l’acqua finché questa non sarà trasparente.

    Quindi scolarle e riporre in una terrina versare un cucchiaio di olio evo mescolare le patate finché non saranno tutte unte e unire un pizzico di trito di erbe aromatiche senza la paprica.

    Massaggiate le cosce con due cucchiai di olio evo e il trito di erbe aromatiche con la paprica.

    Disponete le cosce con un giro l’olio e i spicchi di aglio in camicia in una capace teglia in cui avete posto sul fondo della carta forno.

    Infornate finché la pelle non sarà dorata, ci vorranno circa 15 minuti, quindi versare il vino bianco e aggiungere le patate.

    Rimettere nel forno e portare a cottura per altri 45 minuti, aprendo il forno ogni tanto per bagnare le cosce e patate con il sughetto di cottura.

    Servire il pollo arrosto con patate appena sfornato per mantenere la croccantezza

Note

Se la ricetta del pollo arrosto con patate vi è piaciuta potete seguire Stegnat de Polenta anche su Facebook

Per tornare alla home qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.