Crea sito

PANINI CON POMODORI SECCHI E TIMO con lm

Ricettina gustosissima e ancora una volta

la mia musa ispiratrice è stata Antonella.

Lei l’ha realizzata con il lievito di birra…

Io invece ho utilizzato il lievito madre.

Ho adattato la ricetta di questi panini

sempre copiati da lei…. ho aggiungo

solo i pomodori secchi agli ingredienti,

per il resto ho lasciato la ricetta invariata.

Il risultato è stato a dir poco

strepitoso, buonissimi con un lieve

sentore di pizza e ancor più morbidi.

Ecco la ricetta seguitela passo passo

E non ve ne pentirete…

DSC00514 copia.jpg

Ingredienti:

li ho fatti a mano

100 gr. pasta madre rinfrescata dal giorno prima
500 farina 0
260 gr.circa di acqua
50 gr. olio
10 gr. sale

1 cucchiaino di timo essiccato

9 filetti di pomodori secchi tritati

Procedimento:

Fare una fontana con la farina e mettere nel centro un po’ di acqua,

scioglierci la pasta madre strizzandola bene tra le dita e amalgamare

man mano tutta la farina, aggiungendo l’acqua necessaria,

 unire il sale, l’olio il timo, i pomodori e lavorare finché avremo ottenuto

un impasto liscio ed elastico circa 10 minuti.

Mettere a lievitare in una ciotola coperta.

 Dopo circa 6 ore, sgonfiare l’impasto e ricavare i panini

(8 in totale a me sono venuti 9)

dando una forma ovale, depositare in teglia ricoperta di carta forno,

ben distanziati tra loro e far lievitare per altre tre ore.

Accendere il forno a 180° in modalità ventilato,

spennellare i panini con un’emulsione preparata con 150 ml. acqua e 1 cucchiaio di olio.

Infornare e cuocere per 30/40 minuti.
sfornare e far freddare su una gratella.

 

DSC00517 copia.jpg
Naturalmente come vedete li ho mangiati con
il mio amato salame bergamasco,
credetemi sono morbissimi, saporiti e gustosi
piaceranno anche ai palati più esigenti

auguro a tutti un felice weekend ….

 

19 Risposte a “PANINI CON POMODORI SECCHI E TIMO con lm”

  1. Ciao Luisa! allora com’è andata con gli Alpini lo scorso weekend? nostro papà era tra quelli che sfilavano…a pensarci prima lo avremmo amndato da te per i pasti..con le prelibatezze che proponi!!!
    un bacione

     
  2. Tempo fa ho provato anch’io a fare il pane con i pomodori…era molto buono..ho l’impresione che anche il tuo come il timo sia buonissimo e perfetto con una bella fettona di quel salame lì!!!..ciao ciao Morena

    P.S. tra qualche giorno novità nel mio blog..tienilo d’occhio!

     
  3. buongiorno carissima!!!!devono essere veramente speciali questi panini, li provo quanto prima….buon inizio settimana e non stancarti troppo!!!!un bacio Tittina

     
  4. I pomodori secchi ovunque li utilizzo conferiscono alal ricetta quel sapore forte, mediterraneo ed inconfondibile. Figuramoci l’effetto in questi panini: sublime!
    baci baci

     
  5. Ma dai…telepatia…anche io ieri paninetti con pesto di pomodori secchi…spaziali!
    Io però ho usato il lievito di birra…
    Bacioni e complimenti cara!

     
  6. Devono essere una bontà questi panini con il LM (oramai non ci sono più segreti, vero Luisa?)
    il salame poi—
    una merenda con i fiocchi di quando ero bambina alla faccia delle iper caloriche merindine di oggi.
    complimenti Luisa e buon we

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.