Crea sito

Panini al timo con pm

Buonissimi! Appena li ho visti da Antonella alcuni giorni, mi annotai la ricetta diligentemente certa della garanzia. Antonella è colei che lo scorso anno mi invio la pasta madre perciò e d’obbligo proporre una sua ricetta che per altro non avevo ancora fatto. La semplicità poi della ricetta è stata una marcia in più,  io però ve li propongo aromatizzati al timo. Sono buonissimi, anzi li farò certamente anche a Pasqua per accompagnare l’antipasto di salumi.

DSC00307 copia.jpg
Ingredienti:
li ho fatti a mano

100 gr. pasta madre rinfrescata dal giorno prima o una bustina di lievito di birra
500 farina 0
260 gr circa di acqua
50 gr. olio
10 gr. sale

1 cucchiaino di timo essiccato

Procedimento:
Fare una fontana con la farina e mettere nel centro un po’ di acqua,
scioglierci la pasta madre strizzandola bene tra le dita e amalgamare man mano tutta la farina, aggiungendo l’acqua necessaria,  unire il sale, l’olio il timo e lavorare finché avremo ottenuto un impasto liscio ed elastico circa 10 minuti. Mettere a lievitare in una ciotola coperta.  Dopo circa 6 ore, sgonfiare l’impasto e ricavare i panini (8 in totale a me sono venuti 9) dando una forma ovale, depositare in teglia ricoperta di carta forno, ben distanziati tra loro e far lievitare per altre tre ore. Accendere il forno a 180° in modalità ventilato, spennellare i panini con un’emulsione preparata con 150 ml. acqua e 1 cucchiaio di olio. Infornare e cuocere per 30/40 minuti.
Sfornare e far freddare su una gratella.
DSC00306 copia.jpg
Si mantengono morbidissimi anche il giorno dopo……..se ci arrivano 😉
Confermo che rimangono morbidi anche i giorno dopo, ma….
è dura resistere alla tentazione di mangiarli…..
Anche Tittina li ha fatti guardate qui 

 

9 Risposte a “Panini al timo con pm”

  1. idea bellissima quella di accompagnare i salumi a pasqua con questo favoloso pane aromatizzato…purtroppo io la pasta madre l’ho persa:-( un bacio e tanti auguri di buona pasqua
    Annamaria

     
  2. Timo?…scusami ma mi escono le lacrime….credo che sia passata a miglior vita la mia amatissima piantina di timo….ahimè…non ho il pollice verde!!!! I tuoi panini devono essere buonissimi!Ne prendo uno!
    Un abbraccio

     
  3. …ah se li avete fatti voi tre, saranno sicuramente una garanzia…in questi giorni sono un pò presa da mille cose, tanti problemi subito mi hanno accolta al rientro dal week end…ma prima o poi li proverò, davvero!

     
  4. Quanto ci piacciono questi panini, e poi profumati col timo che è un aroma che troviamo buonissimo! Tu hai usato il timo essiccato, ma noi stiamo pensando di usare le foglioline del nostro timo appena acquistato e che sta crescendo a dismisura!
    Baciotti da Sabrina&Luca

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.