Insalata di tacchino con salsa di pomodoro – antipasto natalizio

L’insalata di tacchino con salsa di pomodoro è una leggera e sfiziosa insalata, ho pensato che può essere una perfetta per le feste in arrivo ma in qualunque altra occasione. Durante le feste natalizie è d’abitudine servire piatti importanti e succulenti e questa insalata è pensata proprio per la portata d’apertura cioè gli antipasti. L’antipasto è la portata che apre il pasto, pertanto sarebbe buona regola mangiare piatti saporiti e leggeri. L’insalata di tacchino con salsa di pomodoro è un piatto che si presta per questa portata perché leggera e saporita. Volete preparala anche voi?  Allora cucinatela con me.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 2 pomodori medi
  • 200 g di fesa di tacchino
  • 2 patate piccole bollite
  • 2 spicchi d’aglio
  • 40 g di salsa barbecue
  • 80 g Zucchero
  • 50 g di valeriana
  • q.b. di olio extra vergine d’oliva
  • q.b. di sale

Preparazione

  1. Sbucciare e cubettare i pomodori, cuocerli in padella con poco olio, uno spicchio di aglio e lo zucchero. Lasciare raffreddare ed eliminare l’aglio.

    Porre a macerare per 60 minuti la carne tagliata a fettine nella salsa barbecue, un cucchiaio di olio e lo spicchio d’aglio pestato.

    Trascorso il tempo saltarla in padella.

    Disporre sul fondo dei piatti le patate a fette, porre sopra la valeriana e salare leggermente.

    Sovrapporre la carne, condire con poco olio e il filetti di pomodoro con 2 cucchiai della salsa dei pomodori.

    L’insalata di tacchino con salsa di pomodoro è pronta per essere servita con un bel piatto di salumi.

Note

La carne di tacchino può essere sostituita con quella di pollo.

L’insalata di tacchino con salsa di pomodoro, si serve da sola o come accompagnamento a dei buonissimi salumi italiani.

Se l’insalata di tacchino con salsa di pomodoro vi è piaciuta segui Stegnat de Polenta anche su Facebook

Precedente Coniglio con le olive Successivo Riso e porri degli ortolani d'Asti per Quanti Modi di Fare e Rifare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.